Gli imprenditori biscegliesi vicini alla famiglia Di Lecce: il messaggio in occasione del corteo

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 8 aprile 2015

Gli imprenditori biscegliesi vicini alla famiglia Di Lecce: il messaggio in occasione del corteo


Il direttore Confcommercio Bari Leo Carriera e BisceglieViva invitano alla partecipazione

Leo Carriera

Leo Carriera

Non hanno atteso che poche decine di minuti, dalla notizia del corteo organizzato da un gruppo di amici di Mauro Di Lecce, prima di inviare, congiuntamente, un messaggio di vicinanza a solidarietà alla famiglia. Il presidente di Confcommercio Bisceglie (e direttore di Confcommercio Bari) Leo Carriera e il comitato di imprenditori BisceglieViva ci saranno.

Alcuni sfileranno per le strade della città, altri saranno a lavoro ma la mente e il cuore rivolti alla “marcia del ricordo delle vittime della strada” che giovedì 9 aprile  alle ore 19,00, partirà da Piazza Margherita.

Confcommercio, BisceglieViva e quanti, imprenditori e no, hanno avuto la fortuna di conoscerlo personalmente  e ne hanno  valutato  le doti umane e professionali – dichiara Leo Carriera in proposito – non possono che apprezzare l’iniziativa che serve a riflettere sul senso della vita,  che per Mauro è stata recisa da un assurdo incidente stradale.

E’ anche  un modo per essere vicini alla famiglia che da questa iniziativa avrà testimonianza della stima che Mauro riscuoteva presso la categoria.

Auspico, dunque, che l’iniziativa costituisca un momento di riflessione, sia pure sofferta, su come la vita ci obblighi a prendere coscienza della nostra fragilità e, nello stesso tempo, ci impegna ad andare avanti,  nella  consapevolezza che la vita di Mauro Di Lecce sia stato un bene che ha arricchito quanti di noi hanno avuto modo di apprezzarla.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 8 aprile 2015