GIRO DI VITE DELL’AMMINISTRAZIONE SULLO SMALTIMENTO IRREGOLARE DEI RIFIUTI

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 11 novembre 2013

GIRO DI VITE DELL’AMMINISTRAZIONE SULLO SMALTIMENTO IRREGOLARE DEI RIFIUTI


Residui della potatura bruciati

Residui della potatura bruciati

L’amministrazione comunale ha scelto di usare le maniere forti per debellare lo smaltimento irregolare dei rifiuti.
Trascorso un periodo nel quale le istituzioni cittadine si sono impegnate nella sensibilizzazione e nell’informazione alla cittadinanza, istituendo anche nuovi servizi in tal proposito (dai contenitori per la raccolta degli oli esausti alla differenziata per gli scarti di pesce dei commercianti ittici), è tempo di passare alle sanzioni nei confronti di coloro i quali si renderanno responsabili di comportamenti contrari alle disposizioni di legge.

Sabato, i carabinieri e la polizia municipale hanno rilevato, nel corso di tre distinte operazioni alla presenza dell’assessore all’igiene Paolo Ruggieri, violazioni nello smaltimento degli sfalci di potatura, bruciati anziché depositati presso l’isola ecologica, come da prescrizione. I trasgressori sono stati multati.

“Ci giungono quotidianamente segnalazioni di abbandono di rifiuti come cartoni e imballaggi, oltre che delle deiezioni canine sui marciapiedi non raccolte dai padroni. Invito i miei concittadini a conferire i rifiuti rispettando i regolamenti. Continueremo a sensibilizzare e informare ma d’ora in avanti sarà tolleranza zero: ho dato chiare disposizioni agli organi di vigilanza, i trasgressori andranno sanzionati.

Non possiamo permettere che qualche incivile vanifichi i nostri sforzi per assicurare l’igiene e il decoro cittadino” ha dichiarato il sindaco Francesco Spina.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 11 novembre 2013
  • vincenzo

    Spero che non rimanga solo un nuovo slogan dell’amministrazione quello della tolleranza zero. I marciapiedi sono lerci, i rifiuti sono spesso fuori dai cassonetti (sembra che la gente non sappia come si aprono)e il vento (o qualche vandalo) li sparge sulle strade impedendo spesso anche il transito. Aspettiamo!