Giovedì l’ordinazione di nuovi diaconi biscegliesi

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 7 aprile 2015

Giovedì l’ordinazione di nuovi diaconi biscegliesi


La celebrazione si svolgerà a Trani e sarà officiata dall’arcivescovo Giovan Battista Pichierri

Ci sono anche due biscegliesi fra gli otto diaconi che giovedì 9 aprile saranno ordinati a Trani dall’arcivescovo Giovan Battista Pichierri nel corso di una solenne celebrazione eucaristica.

Giuseppe Abbascià, nato il 11 ottobre 1987, diploma di Perito agrario, ha iniziato il cammino con l’anno Propedeutico nel Seminario di Molfetta; ha successivamente conseguito il Baccellierato in Sacra Teologia. Proviene dalla parrocchia di San Lorenzo.

Francesco Colangelo
, nato il 27 maggio 1987, è diplomato come Ragioniere programmatore. Ha cominciato il suo percorso di fede con l’anno Propedeutico nel Seminario di Molfetta e proviene anch’egli dalla parrocchia di San Lorenzo.

La cerimonia avrà inizio alle ore 19:30. Gli altri sei ordinandi diaconi che, nel giro di un anno, diventeranno sacerdoti sono Michele Caporusso di Trani, Francesco Del Conte e Claudio Maino di Corato, Raimondo Leone di Trinitapoli, Massimo Serio e Michele Torre di Barletta.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 7 aprile 2015