Giovedì all’Open Source “Il riscatto”, spettacolo dell’attore senegalese Mohamed Ba

Cultura // Scritto da Vito Troilo // 29 luglio 2015

Giovedì all’Open Source “Il riscatto”, spettacolo dell’attore senegalese Mohamed Ba


Un testo che invita lo spettatore a riflettere sulle dinamiche del fenomeno migratorio 

Giovedì 30 luglio, alle ore 21:00, l’attore e griot (poeta-cantore) senegalese Mohamed Ba sarà di scena con lo spettacolo teatrale “Il riscatto” sul palco dell’Arci Open Source in via Ruvo. Un invito alla riflessione sulle dinamiche del fenomeno migratorio.

«Negli ultimi anni stiamo assistendo a quella che chiameremmo la nuova apocalisse, che poi così nuova non è, e la storia ce lo conferma. Migliaia di persone migrano dalle proprie terre in cerca di un approdo sicuro. E’ di attualità il fenomeno migratorio che sta interessando l’Italia e un po’ tutta l’Europa. A riguardo ci siamo posti due interrogativi: la nostra condizione di perenne crisi e precarietà, può realisticamente essere generata dall’arrivo nella nostra terra di donne e uomini pronti a morire pur di migliorare la propria condizione di vita? Non sarebbe più normale pensare che a generare il tutto sia un sistema globale economico che pur di tutelare gli interessi delle oligarchie e dei poteri forti riesce a far soccombere gli interessi della collettività?»

Mohamed Ba

Mohamed Ba

Mohamed Ba è nato a Dakar in Senegal. Migrato in Francia, è stato coordinatore dell’operazione “Un immigré, un livre”. Nel 1998 ha pubblicato “Parole de nègre”, sulle migrazioni nei paesi del Sahel.  E’ fondatore del gruppo Mamafrica che usa la percussioni per diffondere la cultura africana. E’ autore ed interprete di monologhi teatrali come “Parole fuori luogo”, “Musica e popoli invisibili”. Nel 2011 ha portato in scena “Relazione per un’accademia” di Franz Kafka, per la regia di Heike Brunkhorst. Nel 2013 ha dato alle stampe il suo primo romanzo “Il tempo dalla mia parte”. Attivista per i diritti umani, ha partecipato a vari progetti teatrali e a trasmissioni radiofoniche e televisive.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cultura // Scritto da Vito Troilo // 29 luglio 2015