Giovedì a Polignano commemorazione dei militari pugliesi caduti con Altavilla e i familiari di De Cillis e De Trizio

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 21 novembre 2014

Giovedì a Polignano commemorazione dei militari pugliesi caduti con Altavilla e i familiari di De Cillis e De Trizio


Giovedì 26, presso l’Auditorium della scuola media “Sarnelli-De Donato” in via Pompeo Sarnelli, 255, l’associazione Giovanni Paolo II di Polignano a Mare organizza un incontro dibattito sul tema: “La guerra spiegata ai ragazzi”.

La manifestazione si inserisce tra le iniziative per la «Giornata del ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace», ricorrenza celebrativa istituita dal parlamento per il giorno 12 novembre di ogni anno, nell’anniversario della strage di Nassiriya, per ricordare la memoria di quegli italiani che, impegnati in diversi paesi del mondo nelle missioni a sostegno della pace e della sicurezza internazionale, hanno perso la vita nell’adempimento del dovere.

Ospite della serata il giornalista Toni Capuozzo, inviato di guerra, vice direttore TG5 ed il tenente colonnello Gianfranco Paglia, medaglia d’oro al valor militare, ferito in Somalia nel corso della missione di pace “Unosom II”. Modererà il professor Flavio Oliva.

L’incontro sarà preceduto da una breve cerimonia di commemorazione dei militari caduti in missione di pace, alla quale parteciperanno, tra gli altri, i familiari dei militari pugliesi deceduti in missione, i comandi militari della regione, delle forze dell’ordine, nonché autorità civili, militari e associazioni civili e militari del territorio. Prevista la presenza di componenti delle famiglie De Trizio e De Cillis oltre che di Antonio Altavilla.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 21 novembre 2014