Giovane ucraina cade dal primo piano di uno stabile in via Foggia

Cronaca // Scritto da La Redazione // 15 gennaio 2016

Giovane ucraina cade dal primo piano di uno stabile in via Foggia

La donna sarebbe fuori pericolo. Da scartare l’ipotesi del tentativo di suicidio

Una giovane donna ucraina di 26 anni è caduta da un balcone posto al primo piano di un edificio in via Foggia. Il fatto è accaduto venerdì pomeriggio intorno alle ore 17:00. Il tempestivo intervento di un’ambulanza degli Operatori Emergenza Radio di Bisceglie ha permesso un rapido soccorso alla ferita, condotta presso l’ospedale “Bonomo” di Andria.

Secondo quanto riportato dai soccorritori la donna, comunque lucida e cosciente, avrebbe raccontato di essere scivolata dal balcone, situato a un’altezza dal suolo di circa 8 metri. La 26enne ha riportato ferite in diverse zone del corpo oltre che alla testa ma non sarebbe in pericolo di vita.

In corso di accertamento le cause dell’incidente: sembra in ogni caso da scartare l’ipotesi del tentativo di suicidio.




Cronaca // Scritto da La Redazione // 15 gennaio 2016