Giornata internazionale del teatro, si ride con il cabaret di Angelini al Politeama

Attualità / Cultura // Scritto da Cristina Giovenale // 26 marzo 2015

Giornata internazionale del teatro, si ride con il cabaret di Angelini al Politeama


Giornata internazionale del teatro: a Bisceglie approda il cabaret di Angelini

In occasione della giornata internazionale del teatro, il Politeama Italia di Bisceglie ospiterà domani venerdì 27 marzo alle ore 21.00 in prima serata, lo spettacolo del cabarettista Elio Angelini. Si chiama Io e i miei sette gemelli la rappresentazione giunta alla tredicesima replica, dopo un tour tutto made in Puglia che ha registrato sempre un sold out.

Al centro dello spettacolo, il racconto surreale della storia dei genitori di Elio; la cicogna sembra non voler passare a casa Angelini, neanche quando la mamma decide di affidarsi a medici e maghi. Ma l’incontro con una tribù africana realizzerà il desiderio della signora che, alla fine dei nove mesi darà alla luce ben 8 gemelli.

Dopodiché in modo ironico, Angelini spiegherà e racconterà dal punto di vista dei gemelli le difficoltà tra concepimento e parto. Ben otto personaggi/gemelli diversi saranno impersonati dal cabarettista, da Gino lo spazzino, lavoratore orgoglioso, Andonio, il soldato che ha preso parte a tutte le missioni scambiando l’odio per l’amore, Italio, l’atleta goffo che pratica tutti gli sport interrogando il pubblico; poi l’unico biondo tra i fratelli, Angelo Albino poeta con problemi dalla nascita, Mimmo il rosso, intraprendente con le donne ma solo a parole, LoTumolo gemello morto prematuramente e Don Cristino, prete dj amico di Suor Cristina. In pratica sono dei gemelli ma tutti diversi tra loro.

Sul palco anche Carmela Turi, Ottavio Impedovo, Viviano Bagnardi e una band tutta rosa

Ad accompagnare Angelini sul palcoscenico in questo spettacolo che passa dal surrealismo alla materialità, ci saranno gli attori Carmela Turi, Ottavio Impedovo e Viviano Bagnardi; e in più, una band tutta al femminile composta da Vania Liuzzi, Rossella Genco, Giulia Angelini, Francesca Vittorione e Nicla Giliberti. Tra i partner dell’evento  la Nuova Accademia Orfeo di Vanna Sasso con le Candy Sister e la scuola di ballo Baila Rumbero di Bisceglie che si esibiranno in alcune performance.

Angelini ha raggiunto il successo con il duo de i Fratelli Lo Tumolo, formato con Daniele Sportelli. Insieme, si sono distinti al festival di cabaret nel 2012 a Martina Franca per poi approdare al programma di canale 5 Italia’s Got talent aggiudicandosi il secondo posto; nel 2013, i Lo Tumolo hanno partecipato al talent show di successo Amici targato Maria De Filippi, nello stesso anno hanno preso parte alle trasmissioni di Avanti un altro e Colorado sempre sulle reti Mediaset.

I biglietti sono disponibili al botteghino del Politeama; platea 13 euro, galleria 10 euro, per informazioni contattare lo 080 3968048,

Cristina Giovenale

Chi è Cristina Giovenale

Giornalista pubblicista dal 2009, laureata con lode in Filologia Moderna collabora con Biscegliendiretta dal 2006. Ha lavorato come giornalista per l'ATS-agenzia telegrafica Svizzera e per l'ufficio stampa dell'ambasciata d'Italia a Berna. Ha anche collaborato con il Corriere del Mezzogiorno, dorso pugliese del Corriere della sera.




Attualità / Cultura // Scritto da Cristina Giovenale // 26 marzo 2015