Giornata della guida turistica: Bisceglie prima in Italia

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 28 febbraio 2015

Giornata della guida turistica: Bisceglie prima in Italia


Doppia città come Milano (280 partecipanti), Genova (270 partecipanti) e Bari  (295 partecipanti) e vince persino sulla capitale, che nella Giornata Internazionale della Guida Turistica non raccoglie che 300 presenze.

Con ben 500 visitatori che hanno visitato Palazzo Tupputi domenica 22 febbraio, Bisceglie sale in testa alle classifiche (in fase di aggiornamento) nazionali.

Come lei, solo Sant’Elpidio a Mare (Santa Croce al Chienti), antica abbazia marchigiana recentemente restaurata.

Merito delal felice intuizione della guida turistica Giovanni Di Liddo, che ha voluto rendere per un giorno interamente visitabile il cinquecentesco palazzo di via cardinal Dell’Olio. Il fascino dell’edificio e la maestria di una guida instancabile, uniti alla curiosità di un luogo perso nella memoria e molto atteso, hanno creato il mix per l’exploit.

La risposta è andata ben oltre le aspettative, nonostante il maltempo e il fatto che ad tenere le fila di una situazione così complessa ci fosse una sola persona.

La voglia di bis c’è, magari per scoprire altri luoghi segreti della Bisceglie magica che a pochi si concede. L’idea di farne un rito, con il prezioso contributo del Comune, solleticherebbe, in tanti, più curiosità e apprezzamenti di un concerto di piazza gradevole ma privo di memoria, passata e futura.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 28 febbraio 2015