Ginnastica ritmica: trasferta friulana per quattro portacolori dell’Iris

Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 settembre 2015

Ginnastica ritmica: trasferta friulana per quattro portacolori dell’Iris


Manifestazione internazionale con la partecipazione di ginnaste croate, slovene e polacche

Quattro atlete dell’Asd Ginnastica Ritmica Iris parteciperanno, domenica 20 settembre, alla 14ª edizione del “Friendly Tournament”, torneo internazionale per club di Udine, organizzato dall’Associazione Sportiva Udinese sotto l’egida della Federginnastica, in cui saranno in lizza complessivamente circa 100 ginnaste di 21 società provenienti da varie regioni d’Italia (Toscana, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia oltre che Friuli-Venezia Giulia) e da altri stati (Croazia, Slovenia e Polonia).

In programma, alle ore 10:00, l’esercizio di Sofia Di Lollo Capurso (2005), cui seguirà, alle ore 10:45, Silvia Maffei (classe 2004). Un’ora più tardi in pedana anche Elisa Clemente e Annapaola Cantatore, nate nel 2003. Gli organizzatori hanno lasciato alla libera scelta delle singole atlete la formulazione del loro programma, concedendo la possibilità per ciascuna di optare per un massimo di due attrezzi. Saranno formulate una classifica assoluta per fascia di età, che terrà conto della somma dei punteggi ottenuti da coloro le quali sceglieranno di effettuare due esercizi e una graduatoria riservata alla prestazione sul singolo attrezzo.

«Attraverso queste gare le nostre ginnaste potranno prendere confidenza con gli esercizi per prepararci ai prossimi campionati. Affrontare ginnaste di altri paesi poi è sempre stimolante e quindi sarà sicuramente una esperienza positiva» ha affermato il tecnico dell’Iris Marisa Stufano.

«La nostra manifestazione è una vetrina internazionale di rilievo per le ginnaste in un periodo particolarmente delicato della stagione, alla ripresa delle attività dopo la pausa estiva. La partecipazione di una società proveniente dalla Puglia come l’Iris ci fa veramente piacere» ha sottolineato l’organizzatrice Magda Pigano contattata dalla nostra redazione.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 settembre 2015