GELBISON-BISCEGLIE, le ultimissime

Sport // Scritto da Vito Troilo // 25 ottobre 2014

GELBISON-BISCEGLIE, le ultimissime


Le speranze dei tifosi nerazzurri che seguiranno in buon numero la loro squadra con un pullman e mezzi privati sono le stesse dei tanti che rimarranno a casa e potranno conoscere l’andamento di Gelbison-Bisceglie attraverso il live score di Bisceglie in diretta, on line a partire dalle ore 14:15. Il match dell’ottavo turno nel gruppo H della Serie D sarà un primo banco di prova per le aspirazioni di vertice dei nerazzurri di Claudio De Luca, a confronto della Gelbison.

Sul sintetico del “Morra” della piccola Vallo della Lucania, nella provincia salernitana, il Bisceglie andrà a caccia della seconda vittoria stagionale in trasferta dopo il sonante 4-1 rifilato al Grottaglie, confidando in notizie positive dagli altri campi.

La Gelbison, a quota 10 punti in classifica dopo le prime sette gare, ha un roster pieno zeppo di calciatori di categoria, dall’esperto centrocampista 31enne Andrea Tricarico, già in B con la Salernitana, al centravanti stabiese Vincenzo Varriale (32 anni) che ha già messo a segno quattro reti in questo torneo, senza trascurare Gennaro Sorrentino, capace di segnare 8 gol in 14 gare nello scorcio conclusivo della scorsa annata a Giulianova. Fra i pali, l’ex brindisino Mattia Peschechera fra i pali. Sarà assente perché appediato dal giudice sportivo il difensore Davide Cacace, un altro atleta che nella passata stagione ha giocato nel Brindisi. In panchina Pasquale Logarzo, 45enne ex calciatore del Siena, che ha già allenato a Francavilla in Sinni, Bojano, Sapri, Francavilla Fontana, Isernia e Policoro (Real Metapontino).

Bisceglie al completo: ampio il ventaglio di soluzioni a disposizione del tecnico Claudio De Luca. Scontato il rientro a centrocampo di Michele Lanzillotta, la cui assenza nella sfida casalinga col San Severo è stata fin troppo pesante. I dubbi principali dell’allenatore di Castellana Grotte sono come sempre riferiti al reparto d’attacco: le prestazioni tutt’altro che irresistibili di Michele Gallaccio e Peppe Lacarra hanno finora mantenuto inespresso l’intero potenziale offensivo del Bisceglie. L’utilizzo di Lacarra nella posizione di esterno destro ha provocato delle critiche al mister da parte di alcuni spettatori in tribuna e suscitato una generale perplessità, considerando che si è sempre stati abituati a vedere il calciatore barese nel ruolo di attaccante centrale.

Alessandro Marolla nella foto di Emmanuele Mastrodonato per www.forzabisceglie.it

Alessandro Marolla nella foto di Emmanuele Mastrodonato per www.forzabisceglie.it

Imprescindibile, in questa fase iniziale del campionato, è la presenza sul terreno di gioco di Pierino Zotti mentre non hanno particolarmente convinto, nello spot di quarto under, sia Khalil (che ha cominciato bene per poi calare) che Giacomo Abbinante, al punto che potrebbe essere valutata anche l’idea di far giocare Alessandro Marolla, un under valido a centrocampo non ancora utilizzato, in una soluzione che permetterebbe lo schieramento di tre attaccanti senior. Nessuno però meglio di chi vive a stretto contatto con la squadra è in grado di sintetizzare le impressioni ricevute nel corso della settimana schierando il migliore undici possibile, con l’obiettivo di violare il campo avversario.

Confortante è l’unico precedente in terra campana tra le due formazioni: nella prima giornata dello scorso campionato il Bisceglie espugnò il campo della Gelbison con una rete (l’unica) di Umberto Del Core (qui l’articolo).

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 25 ottobre 2014