FUTSAL P5 PALERMO-ARCADIA 4-5. Flora La Rossa regala il quarto successo in trasferta alle rossonere di mister Ventura

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 gennaio 2015

FUTSAL P5 PALERMO-ARCADIA 4-5. Flora La Rossa regala il quarto successo in trasferta alle rossonere di mister Ventura


Futsal P5 Palermo-Arcadia Bisceglie 4-5

Futsal P5 Palermo: Tuzzo, Patti, D’Amico, Puleo, Riccobono, Avella, Bellotta, Bruno, Ciriminna, Lo Iacono, Spanò, Cannici. Allenatore: Cinzia Orlando.
Arcadia Bisceglie: Tempesta, Campaña, La Rossa, Pinto, Soldano, De Bari, Gadaleta, Carbone, Porta, Boccanegra, Ciangiotta, Mastrototaro. Allenatore: Nico Ventura.
Reti: 7’00” Puleo, 11’47” De Bari, 16’04” Pinto, 19’40” Ciriminna, 19’50” D’Amico, 25’40” La Rossa, 26’12” Campana, 30’24” autorete Pinto, 39’22” La Rossa.
Arbitri: Burletti di Ragusa, Di Gregorio di Enna. Cronometrista: Lupo di Palermo.
Note: ammonite Lo Iacono, Porta, Campaña, Patti.

Il patron dell'Arcadia calcio a 5, Alessandro Prete

Il patron dell’Arcadia calcio a 5, Alessandro Prete

Un’esplosione di gioia, al suono della sirena di fine tempo, per le giocatrici, lo staff tecnico e la dirigenza Arcadia. Le rossonere di mister Nico Ventura hanno conquistato al Palaoreto di Palermo il quinto successo stagionale nel massimo campionato di calcio a 5 femminile, superando il Futsal Pc5 nell’epilogo di un confronto equilibrato.

Una vittoria desiderata e di altissimo significato tecnico: la quarta affermazione in trasferta nel torneo di Serie A ha permesso al team biscegliese di risalire al decimo posto nella classifica del girone C, fuori dalla zona playout.

L’obiettivo della società presieduta da Alessandro Prete, nonostante la Divisione calcio a 5 abbia cancellato gli spareggi per non retrocedere stabilendo che solo l’ultima in graduatoria scivolerà nelle competizioni regionali, è concludere la regular season in una posizione utile a evitarli comunque, anche se fossero stati disputati.

Il blitz sul campo siculo è maturato nelle battute conclusive di un incontro caratterizzato dall’incertezza.

Trovato il vantaggio dopo sette minuti con l’esperta Maria Puleo, le gialloblu di casa hanno dovuto far fronte alla voglia di rivalsa dell’Arcadia, che ha raggiunto e superato le avversarie con le reti di Alessandra De Bari e Mary Pinto. Ribaltone siciliano poco prima dell’intervallo, coi gol di Laura Ciriminna e Anna D’Amico nello stretto giro di dieci secondi.

Flora La Rossa

Flora La Rossa

Tutt’altro che demoralizzate dal micidiale uno-due incassato a ridosso della pausa lunga, le ospiti sono rientrate in campo decise a capovolgere nuovamente l’esito della partita e ci sono riuscite con le realizzazioni di Flora La Rossa e Begoña Campaña.

Lo sfortunato autogol di Mary Pinto ha ristabilito una parità che ha retto, nonostante i tentativi delle due compagini, quasi fino allo scadere, finché una zampata di Flora La Rossa nell’ultimo minuto di gioco ha regalato i tre punti alle ragazze di mister Nico Ventura.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 gennaio 2015