Futsal Bisceglie pronto per il gran finale. Gerry Anellino: «Fiero di rappresentare questo gruppo»

Sport // Scritto da Vito Troilo // 10 febbraio 2015

Futsal Bisceglie pronto per il gran finale. Gerry Anellino: «Fiero di rappresentare questo gruppo»


Un match del Futsal Bisceglie (foto Alessia La Notte)

Un match del Futsal Bisceglie (foto Alessia La Notte)

Quattro punti di vantaggio sulla coppia Rutigliano-Barletta, cinque in più del Venafro: a otto giornate dalla conclusione della stagione regolare il Futsal Bisceglie è l’unico team imbattuto del girone E della Serie B di calcio a 5. Un margine senz’altro non rassicurante ma importante, a questo punto del torneo, da capitalizzare già nelle prossime gare, tenendo conto che due delle inseguitrici (Venafro e Rutigliano) giocheranno una partita in meno perché non hanno ancora riposato e nei confronti diretti previsti le due pugliesi e la molisana si toglieranno punti inevitabilmente.

I nerazzurri dovranno mantenere alta la concentrazione nelle sfide con formazioni che non sono in lotta per la promozione in A2, in attesa del big match di sabato 21 marzo al PalaDisfida col Barletta. Sarà indispensabile dare il massimo già nella gara casalinga di sabato 14 col Giovinazzo (PalaDolmen, ore 16:00).

Intanto, a metà del girone di ritorno, il bilancio tracciato dal presidente onorario Gerry Anellino (nella foto di Enzo Verde) non può che essere soddisfacente: «Stiamo dando dimostrazione di essere una grande squadra che ha tanta voglia di far bene e che punta sempre più in alto. Dobbiamo continuare ad affrontare i nostri avversari con la solita grinta ed umiltà che ci contraddistingue. Sono fiero di rappresentare un gruppo formato da ragazzi straordinari che si è amalgamato alla perfezione in campo e fuori».

Nico Pedone

Nico Pedone

E’ indubbia la crescita di pubblico e interesse nei confronti della massima espressione del calcio a 5 in città. Il Futsal Bisceglie, è sotto gli occhi di tutti, ha finalmente mostrato il suo volto migliore sul piano dei rapporti con le altre società del movimento cittadino e con l’esterno. Non è un caso che negli ultimi tempi nuove partnership abbiano supportato il club nerazzurro: «I risultati del lavoro svolto finora stanno dando i frutti sperati e sono contento di vedere sempre più gente sostenerci.

Un grazie di cuore va ai nostri tifosi che ci seguono anche fuori casa e a tutti gli sponsor che credono in noi, su tutti la Ferrotramviaria-Ferrovie del Nord Barese, che ha creduto in questo nostro grande progetto. Devo ammettere che aver stretto la partnership con una così grande realtà è per tutti noi motivo di grande soddisfazione, crescita ed orgoglio. Ci auguriamo che sia un connubio che continui nel tempo e sia avvalorato dai risultati sul campo» afferma Gerry Anellino.

Ulteriori gratificazioni ai sacrifici compiuti dalla dirigenza sono quelle relative al rendimento del settore giovanile, guidato da Bartolo Sasso. «Il nostro vivaio ha ormai trovato la sua identità e cresce sul piano dell’organizzazione e della qualità dei gruppi. L’Under 21 allenata da Giuseppe Di Chiano ha trovato gli equilibri giusti ed è buono il lavoro svolto dal duo Lopopolo-Tambone con la Juniores. Crediamo molto nel settore giovanile e vogliamo porre le basi per un futuro sempre più nerazzurro» conclude il massimo dirigente del Futsal Bisceglie.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 10 febbraio 2015