Futsal Bisceglie, la strada verso i playoff passa dagli scontri diretti

Sport // Scritto da Donatella Todisco // 13 gennaio 2017

Futsal Bisceglie, la strada verso i playoff passa dagli scontri diretti

Sabato i nerazzurri riceveranno la visita dell’Eboli

Alla ricerca della continuità. A pochi giorni dalla vittoriosa trasferta di Policoro, sabato 14 gennaio il Futsal Bisceglie tornerà sul parquet del PalaDolmen per la sfida all’Eboli, valida per la seconda giornata di ritorno nel girone B del campionato di Serie A2 di calcio a 5.

Il successo in terra lucana nel recupero di martedì ha momentaneamente garantito alla formazione di mister Francesco Ventura il terzo posto in classifica con 23 punti. Significativo il ruolino di marcia delle ultime sette partite in cui i nerazzurri hanno collezionato cinque vittorie e due pareggi, riscattando a un avvio di stagione sottotono.

Gli avversari di turno, guidati da mister Ivan Oranges, hanno 21 punti in classifica, frutto di 6 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. In virtù dell’accoglimento del ricorso presentato dal Sammichele riguardo la partita dello scorso 1° novembre a Barletta (vinta sul campo dagli ospiti e in un primo tempo assegnata a tavolino ai biancorossi di Dazzaro), l’Eboli ha concluso il girone d’andata al quarto posto in classifica, qualificandosi per la Final Eight di Coppa Italia. Durante la finestra di mercato del mese di dicembre il roster rossoblù è stato potenziato con gli ingaggi di Eduardo De Souza, Marco Scigliano e Pedro Toro. Il confronto d’andata è stato vinto dalla compagine campana (4-3).

Il match tra Futsal Bisceglie ed Eboli sarà arbitrato da Leonardo Gaetani di San Benedetto del Tronto e Dario Di Nicola di Pescara. Cronometrista: Giuseppe Doronzo di Barletta. Calcio d’inizio previsto per le ore 16:00.

Nella foto il capitano nerazzurro Nico Pedone




Sport // Scritto da Donatella Todisco // 13 gennaio 2017