Futsal Bisceglie, ecco le avversarie del gruppo E di Serie B

Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 agosto 2014

Futsal Bisceglie, ecco le avversarie del gruppo E di Serie B


Puglia ancora una volta ripartita in due diversi gruppi dalla Divisione calcio a 5 in sede di formulazione dei sei gironi del torneo di Serie B. Due di essi (C ed E) avranno 13 società ai nastri di partenza mentre gli altri quattro consteranno di 12 formazioni, per un totale di 74 club.

Sono finite nel raggruppamento F, con siciliane e calabresi, il San Rocco Ruvo, il Sammichele, la matricola Futsal Cisternino e l’Ares Mola che ha eliminato il Futsal Bisceglie in semifinale playoff nella scorsa stagione.

Il team nerazzurro di mister Francesco Ventura è nel girone E, con Alma Salerno, Venafro, Campobasso, Isernia, Barletta calcio a 5, Futsal Barletta, Giovinazzo, Manfredonia, Conversano, Centro Sociale Giovanile Putignano, Rutigliano e Modugno. Sarà un torneo non eccessivamente costoso sul piano delle trasferte da sostenere (una sola in Campania, tre in Molise) e caratterizzato da tantissimi derby.

Via al campionato sabato 27 settembre. Previste soste il 27 dicembre e il 3 gennaio per le festività di fine anno, il 24 gennaio per le gare di Coppa Italia di Serie B (di cui le Final Eight si terranno fra il 10 e il 12 aprile). Le prime classificate di ciascuno dei sei raggruppamenti al termine della regular season saranno promosse in A2. In palio altri due pass per il secondo torneo nazionale attraverso i playoff che coinvolgeranno 24 squadre (tutte quelle che giungeranno dal secondo al quinto posto di ogni girone). Retrocederanno in C1 solo le ultime classificate dei singoli gruppi, ragione per cui non sono previsti playout.

Il calendario degli incontri sarà reso noto il 15 agosto.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 3 agosto 2014