Futsal Bisceglie, adesso bisogna reagire

Sport // Scritto da Vito Troilo // 4 marzo 2016

Futsal Bisceglie, adesso bisogna reagire

La Partenope Napoli (con l’ex Bisceglie calcio a 5 Laion) sulla strada dei nerazzurri

Cos’è successo al Futsal Bisceglie? L’incredibile sconfitta di Catania, sul rettangolo dell’ultima della classe (che non aveva ancora raccolto punti in gare casalinghe) ha lasciato di stucco i sostenitori nerazzurri e gli addetti ai lavori, confutando un’involuzione già evidente sul piano delle prestazioni. I tre pareggi consecutivi e sofferti con Augusta, Sammichele e Olimpus Olgiata sono stati seguiti dallo scivolone sul campo etneo e a questo punto della regular season, in un momento delicatissimo sotto il profilo psicologico, è assolutamente indispensabile fare quadrato intorno al gruppo e mantenere i nervi saldi per evitare ulteriori passi falsi e non sprecare tutto il lavoro compiuto dall’inizio della stagione.

Sabato pomeriggio (match fissato per le ore 16:00) il team allenato da Francesco Ventura affronterà la Partenope Napoli sul parquet del PalaDolmen. La compagine campana di mister Di Iorio ha cambiato volto e passo rispetto al girone d’andata. Molti appassionati di futsal attendono il ritorno a Bisceglie del portiere Laion Freitas, protagonista delle fantastiche stagioni di Serie A del Bisceglie calcio a 5. L’estremo difensore brasiliano, scoperto da Leopoldo Capurso, proverà certo una grande emozione nel calcare nuovamente le tavole dell’impianto di via Ruvo.

Il Futsal Bisceglie non ha alternative alla vittoria ma non sarà facile piegare un avversario di buon livello, pur se privo dello squalificato Davide De Crescenzo. Conquistare i tre punti sarebbe un ottimo viatico per rilanciarsi nella lotta per il secondo posto in campionato e preparare nei dettagli l’impegno della settimana successiva col PesaroFano nel quarto di finale di Coppa Italia.

L’incontro tra Futsal Bisceglie e Partenope Napoli sarà diretto da Vincenzo Sgueglia di Civitavecchia e Antonio Sessa di Foggia, che saranno coadiuvati dal cronometrista Luigi Fiorentino di Molfetta.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 4 marzo 2016