FRANCAVILLA IN SINNI-BISCEGLIE minuto per minuto. PUNIZIONE BEFFA DI SEKKOUM ED E’ IL PAREGGIO

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 13 novembre 2016

FRANCAVILLA IN SINNI-BISCEGLIE minuto per minuto. PUNIZIONE BEFFA DI SEKKOUM ED E’ IL PAREGGIO

L’incontro del “Fittipaldi” nel nostro live score

Francavilla in Sinni-Bisceglie 2-2

Francavilla: Gravagnone, Nocerino (dal 55° Fanelli), Niccolao (dall’84° De Marco), Sekkoum, Strumbo, Puca, Cassata (dal 60° Selvaggio), Gasparini, Aleksic, Marino, Granatiero. Allenatore: Ranko Lazic. A disposizione: Zaccaria, Palumbo, Marziale, Chillemi, Ancora.

Bisceglie: Calandra, Delvino, Pistola, Velardi (dal 81° Prinari), Petta, D’Aiello, Partipilo (dall’84° Miale), Diop, Lattanzio, Montinaro, Montaldi (dal 60° Agodirin). Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Testa, Biancola, Nitti, Cassano, Petitti, Risolo.

Terna arbitrale: Esposito di Aprilia (Pedone di Reggio Calabria e Lafandi di Locri)

Reti: 48° Montinaro, 71° Marino, 73° Velardi, 89° Sekkoum

Note: ammoniti Velardi, Partipilo, Miale, Lattanzio, Cassata, Aleksic. Calci d’angolo 1-1.

SERIE D GIRONE H

Risultati 11ª giornata (andata 13 novembre 2016 – ritorno 19 marzo 2017)
Anzio-Ciampino 1-1
Cynthia-Gelbison 0-4
Francavilla in Sinni-Bisceglie 2-2
Potenza-MadrePietra 3-5
San Severo-Picerno 0-0
Trastevere-Vultur Rionero 4-1
Herculaneum-Agropoli [ore 15:00] 1-0
Gravina-Nocerina [ore 15:00] 1-1
Manfredonia-Nardò[ore 15:30] 0-3

Classifica (da aggiornare al termine di tutte le partite):

Trastevere 23, Gravina 22, Bisceglie, Gelbison 20, Nocerina 18, Potenza 17, Nardò 16, San Severo 15, Anzio, Manfredonia 14, Agropoli, Vultur Rionero, Herculaneum (-3) 13, Francavilla in Sinni 12, Picerno 11, Ciampino, Madrepietra (-1) 8, Cynthia 5.

95° – Triplice fischio finale. Pareggio beffardo per il Bisceglie, fermato sul 2-2 dal Francavilla in sinni. Considerando gli esiti altrui era necessario vincere; il bicchiere potrebbe essere mezzo vuoto per quanto espresso in campo dal collettivo nerazzurro stellato.

95° – Punizione lunga di Montinaro, Miale di testa vede la palla allontanarsi dallo specchio della porta.

94° – Il Bisceglie spera in un miracolo simile a quello avuto domenica scorsa contro il Trastevere.

90° – Durante l’esultanza del Francavilla in Sinni è stato ammonito capitan Lattanzio per proteste.

89° – Sekkoum beffa il Bisceglie con il suo calcio di punizione diretto in porta; Calandra resta immobile. Esplode di gioia il pubblico del “Fittipaldi”.

89° – GOL DEL FRANCAVILLA IN SINNI!!

88° – Momenti concitati dove il Francavilla in Sinni vuole giocarsi il tutto per tutto allo scopo di pareggiare. In un contrasto di gioco D’Aiello e Gasparini restano a terra e l’arbitro concede la punizione ai padroni di casa.

86° – Una ammonizione per parte: Miale per il Bisceglie e Aleksic per i potentini.

84° – Ultimi cambi per le due squadre. Per i biscegliesi Miale prende il posto di Partipilo mentre De Marco entra per i rossoblu lucani; ad uscire è Niccolao.

83° – Partipilo tenta lo shoot dalla distanza, la deviazione di Sekkoum permette al cuoio di appoggiarsi sul palo e finire fuori! Occasione sfumata per chiudere i conti.

81° – Secondo avvicendamento nerazzurro, Prinari sostituisce Mirko Velardi.

76° – Ammonito Partipilo per gioco scorretto su Strubmo

73° – Neppure il tempo di esultare che Partipilo corre a testa bassa verso l’area di rigore; sul retropassaggio l’accorrente Mirko Velardi scarica il proprio shoot dove Gravagnone non può!

73° – GOL DEL BISCEGLIE!!

71° – Marino ristabilisce gli equilibri fra le due squadre bruciando Calandra; assist di Fanelli.

71° – GOL DEL FRANCAVILLA IN SINNI!!

66° – Incornata di Riccardo Lattanzio ma la palla va alta, corpo poco coordinato verso il sette e l’attuale capocannoniere è impreciso nell’occasione.

64° – Punizione di Sekkoum, tutto facile per un Calandra rigenerato dopo l’infortunio.

63° – Agodirin arretra la propria posizione intercambiandosi con Partipilo in fase offensiva nel 4-4-2 disegnato da Nicola Ragno quest’oggi.

61° – Anche il Francavilla sfrutta la sostituzione numero due con Cassata che lascia il posto a Selvaggio.

60° – Mister Ragno inserisce Agodirin per un evanescente Montaldi.

58° – Punizione a due Lattanzio-Montinaro. L’attuale marcatore di giornata spara alto.

56° – Tiro debole di Partipilo che non da problemi a Gravagnone.

55° – Primo cambio per i ragazzi di Lazic. Esce Nocerino per Fanelli.

53° – Fallo subito da Partipilo, punizione dalla trequarti per il Bisceglie.

48° – È Montinaro a sbloccare la situazione facendosi trovare preparato sull’assist di Partipilo dalla destra!

48° – GOL DEL BISCEGLIE!!!

Ore 15:33 – Fischio di inizio per il secondo tempo. Nessun cambio da parte di ambedue le formazioni.

Ore 15:28 – Per il campionato di Eccellenza Pugliese non pervengono buone notizie dal “Città dei fiori” di Terlizzi. L’Unione Calcio Bisceglie è sotto di due reti contro il Cerignola, capolista della Premier League pugliese, in virtù delle marcature di Oliva e Russo.

45° – Senza recupero l’arbitro invita le due squadre negli spogliatoi. Buon Bisceglie in campo che ha allentato la mano solo negli ultimi dieci minuti in cui il Francavilla ha potuto mettere il naso fuori dalla propria metà campo.

45° – Lungo traversone di Gasparini che passa per tutta l’area nerazzurra ma nessuno si è fatto trovare pronto.

44° – Ancora Calandra che si supera sul fendente velenoso di Marino e devia in angolo.

43° – Aleksic impegna Calandra superando Delvino in velocità. Conclusione pretestuosa.

41° – Le due squadre si impegnano con agonismo ma le occasioni da rete latitano. Dominio del Bisceglie su territorio e possesso palla.

40° – Primo concreto squillo del Francavilla con un’incornata di Marino, fuori dallo specchio.

39° – Prova il Francavilla a ripartire in contropiede, Aleksic pescato in fuorigioco.

35° – Punizione a lunga gittata di Sekkoum, uscita sicura di Calandra. Sulla ripartenza Montaldi viene atterrato da Cassata, ammonito dal direttore di gara.

34° – Prima ammonizione della gara. Giallo per Mirko Velardi per gioco scorretto.

32° – Fallo di Diop ai danni Aleksic; punizione calciata da Sekkoum che non va.

27° – Partita più che equilibrata con gioco prevalente a centrocampo. Bisceglie più in palla con due occasioni da gol rispetto ai rossoblu lucani.

18° – Partipilo pericoloso nell’area avversaria, ma l’azione a giro si risolve in un nulla di fatto.

10° – Fase di studio intensa fra Francavilla e Bisceglie, nessuna azione saliente da segnalare.

Ore 14:32 – Fischio d’inizio fra le due formazioni

Ore 14:28 – Mister Nicola Ragno deve fare a meno del portiere Di Franco; torna tra i pali Calandra, assente dalla seconda giornata.

Ore 14:25 – Il Bisceglie crede nel sorpasso e a Francavilla in Sinni proverà in ogni modo a centrare la quarta affermazione consecutiva dopo le vittorie con Cynthia, San Severo e Trastevere.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 13 novembre 2016