FOTO|Il messaggio del Vangelo trasmesso in veste nuova

Attualità // Scritto da Alessia La Notte // 1 luglio 2015

FOTO|Il messaggio del Vangelo trasmesso in veste nuova


Bellissima iniziativa a cura dei ragazzi di Sant’Adoeno e della CompagniAurea

Dalla caparbietà di tre giovanissimi della parrocchia di Sant’Adoeno, Nicola Dentico, Mauro Lorusso e Alessandro Catino (rispettivamente 14, 15 e 16 anni) e la grande disponibilità del regista biscegliese Francesco Sinigaglia è venuto fuori il “One Way”, percorso itinerante di evangelizzazione realizzato interamente da ragazzi.
L'intervento, durante la serata, di don Paolo Bassi

L’intervento, durante la serata, di don Paolo Bassi

Da due anni, Nicola, Mauro e Alessandro avevano in cuore il desiderio di trasmettere alla gente, scendendo per le strade, quell’amore di Dio sperimentato in prima persona e non si sono arresi davanti alla difficoltà nel realizzare qualcosa di concreto; fatto richiesta al sacerdote don Paolo Bassi, con la fattiva collaborazione della CompagniAurea, del 20enne regista biscegliese che ha curato l’aspetto artistico, nella serata di sabato 27 giugno, il Vangelo è sceso in strada.

Il percorso era contrassegnato da tre fasi. Si partiva da via Ottavio Tupputi con l’accoglienza e un buffet, lungo la stessa via in un palazzo era possibile assistere ad un momento di musica e canti e si terminava in piazza Castello con la visione dello spettacolo artistico-teatrale.

Camilla Sinigaglia, Federica Di Leo, Giustina Cosmai, Letizia Cosmai, Mauro Lorusso, Nicola Dentico, Pierpaolo Sasso, Sabrina Papagni, Sergio D’Ambrosio e Silvia Porcelli sono stati impegnati nella recitazione di brani e frasi tratte dalla Parola di Dio. Alessandro Catino, invece, curando interamente le coreografie, si è esibito sulle note di “L’amore esiste” di Francesca Michielin e di “Lettere dal paradiso” di Shoek: la prima canzone un inno all’amore riversato verso il Creatore, la seconda una risposta verso i dubbi degli scettici.

LE DICHIARAZIONI DI FRANCESCO SINIGAGLIA E L’INTERVENTO DEL PARROCO

Il regista Francesco Sinigaglia

Il regista Francesco Sinigaglia

«Entusiasmo e passione cerco di metterli al servizio della comunità, chiaramente non tralasciando i miei studi filosofici e letterari a cui sono legato. Mi piace, del resto, l’idea che il Vangelo, sotto una veste nuova “scenda” in strada. 

Volevamo riproporre in chiave artistica il messaggio universale di Dio. Lo spettacolo, dopotutto, nasce già in chiesa la domenica con canti e la messa, quindi perchè non eseguirlo tra la gente per le strade?» ha affermato Francesco Sinigaglia. «Siamo contenti di come è andata la serata e, considerato il buon riscontro ottenuto nonostante il tema non sempre sia ben accolto, potremmo ripeterci in futuro» ha concluso il regista biscegliese.

All’evento, inserito nel calendario delle celebrazioni della Vergine del Perpetuo Soccorso e Madre della Vita nascente, è intervenuto don Paolo Bassi, mostrando la sua soddisfazione: «E’ necessario, in qualità di credenti, essere “folli” come lo era del resto Gesù. E’ bello vedere attivi questi ragazzi che hanno conosciuto l’amore di Dio e vogliono condividere la bellezza dello stare insieme».

FOTOGALLERY



Attualità // Scritto da Alessia La Notte // 1 luglio 2015