FOTO / Roxy Bar Summer al “Garibaldi”: vince il molfettese Luca Mele

Bisceglie Festiva 2014 / Cultura / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 24 luglio 2014

FOTO / Roxy Bar Summer al “Garibaldi”: vince il molfettese Luca Mele


E’ la storia di una ragazza cieca che crede di vedere solo di notte, quando sogna la luna. Una ballata sentimentale di estrema tenerezza, quella che porta fortuna al 21enne Luca Mele, primo artista a salire sul podio di “Roxy Bar summer Edition” e a prenotare così un’ospitata negli studi milanesi del Roxy Bar.

Vincitore per due anni consecutivi del festival biscegliese “Una Canzone per la vita”, il giovane cantautore molfettese si è fatto notare anche da Red Ronnie, storico talent scout italiano e sempre appropriato conduttore di eventi che hanno a protagonista la musica.

A premiarlo, il consigliere comunale delegato al turismo e all’organizzazione del cartellone eventi estivi Rachele Barra, che ha spiegato la ratio dell’evento per l’amministrazione comunale di Bisceglie: «Stimolare la creatività musicale e dare ai giovani artisti del territorio, quelle opportunità che i locali privati non offrono più, dal momento che la caccia alle cover band di turno, non lascia spazio al nuovo».

L’evento, che sul palco del Teatro Garibaldi è riuscito a portare 18, tra band (6) e solisti (12, prevalentemente biscegliesi, come nei desideri di Red Ronnie), nella giornata del 24 luglio 2014,  non ha deluso le aspettative. Né quelle della giuria, composta dal danzatore Vincenzo Abascià, dal musicoterapeuta e direttore della banda di Bisceglie Benedetto Grillo, dal patron di Radio Centro Bisceglie Leo Di Pinto e dalla cantante Lisa Sasso, né quella del pubblico.

Entusiasmo tra i musicisti (BridgeSky Duo, Viviana Cassanelli, Giuseppe de Candia, Equilibrio Precario, Francesco Grande [Solo], Idea Band, Mauro Massari, Luca Mele, Pan Island Project, Francesco Pasquale, Lusy Pedone, Skatafem, Sunset, Talking Goat, Giuliana Tecce, Thono, Cristiano Turtur, Sottosuono), che hanno avuto l’opportunità di una diretta streaming mondiale sulla web tv di Roxy Bar e che, soprattutto, hanno potuto farsi notare dal mecenate della musica italiana che per primo ha scoperto anche Erica Mou, la cantautrice biscegliese vincitrice del premio della critica nell’edizione 2012 del Festival di Sanremo.

Sul palco più a suo agio di chiunque altro, Ronnie ha dispensato consigli a tutti, persino al giovane Mele, che è riuscito a vincere pure senza il supporto di una band: solo voce, passione e una base registrata in studio. Lo stesso in cui ha inciso, da breve, il primo album della sua carriera certamente in crescendo.

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Bisceglie Festiva 2014 / Cultura / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 24 luglio 2014