Foto / Pescare di via La Marina, quando l’inciviltà sembra rendere inutile ogni sforzo dell’amministrazione

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 15 settembre 2014

Foto / Pescare di via La Marina, quando l’inciviltà sembra rendere inutile ogni sforzo dell’amministrazione


Riaperte al pubblico con una bella cerimonia lo scorso 9 agosto (qui il resoconto), le Pescare di via La Marina rappresentano uno dei tanti esempi di riqualificazione urbanistica di Bisceglie.

Appena 35 giorni più tardi, purtroppo, lo spettacolo che si presenta agli occhi di chiunque fosse intenzionato a scendere le scale per osservare l’antico vascone d’acqua, restituito alla visione del pubblico per effetto di un intervento mirato, non è dei più suggestivi.

Sui gradini che conducono alla grata per la visione delle Pescare è già comparsa la sporcizia

Sui gradini che conducono alla grata per la visione delle Pescare è già comparsa la sporcizia

I gradini che conducono alle grate sono purtroppo già caratterizzati da sporcizia. Nonostante la presenza, a pochi passi, di un cestino portarifiuti dotato anche di un apposito spazio per depositare i mozziconi di sigaretta, qualche buontempone sembra volersi prendere la briga di sporcare la scalinata con fazzoletti e cartacce.

Qualcun altro ha utilizzato l’angolo (sopra il quale dovrebbe essere installata una telecamera di videosorveglianza) per orinare. Se dopo appena un mese dalla consegna dell’opera alla cittadinanza di quello che potrebbe essere uno scorcio storico interessante e attrattivo la situazione è questa, fatte le dovute proporzioni entro Natale a qualcuno sarà venuto in mente anche di peggio. La piazzetta, illuminata con faretti e rimessa a nuovo, per fortuna non presenta ancora danni né segni di incuria.

Questa città ha bisogno di consapevolezza: solo facendo comprendere a tutti quanto Bisceglie sia bella si può ottenere che i suoi abitanti prima e i turisti poi comincino a trattarla come merita.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 15 settembre 2014