FOTO | Penetrano nel plesso “Ferraris” ma portano via solo monete dai distributori automatici. Bottino magro: 70 euro

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 1 aprile 2017

FOTO | Penetrano nel plesso “Ferraris” ma portano via solo monete dai distributori automatici. Bottino magro: 70 euro

Episodio insolito nella notte fra venerdì e sabato
Danni alle suppellettili

Danni alle suppellettili

Hanno cercato denaro e trascurato persino oggetti di valore, forse perché non in grado di trasportarli rapidamente, i ladri che nella notte tra venerdì e sabato si sono intrufolati all’interno del plesso “Galileo Ferraris” facente parte del complesso della scuola secondaria di primo grado “Battisti-Ferraris” in via pozzo marrone.

Pur di non concludere l’azione a bocca asciutta, i malviventi, dopo aver rovistato negli armadi e danneggiato alcune suppellettili, hanno forzato due distributori automatici, riuscendo a impossessarsi di alcune monete.

Una successiva stima fornita dall’azienda che si occupa del servizio ha quantificato l’importo del furto in appena 70 euro.

Il dirigente scolastico Maria Sciancalepore ha sporto denuncia contro ignoti: «Sono amareggiata per quanto accaduto, peraltro nella settimana in cui la scuola ha promosso un progetto sulla legalità» ha commentato.

Armadio forzato

Armadio forzato

 

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 1 aprile 2017