FOTO / Karate, festa per i piccoli atleti delle Fiamme Cremisi al Gran Premio Giovanissimi di Ruvo

Sport // Scritto da Vito Troilo // 23 dicembre 2014

FOTO / Karate, festa per i piccoli atleti delle Fiamme Cremisi al Gran Premio Giovanissimi di Ruvo


La splendida cornice del PalaColombo di Ruvo gremito

La splendida cornice del PalaColombo di Ruvo gremito

Grande festa al PalaColombo di Ruvo, domenica 21 dicembre, per il Gran Premio Giovanissimi di karate organizzato dal comitato regionale Fijlkam. Ben 611 i piccoli atleti che hanno partecipato alle gare, in rappresentanza di 30 società affiliate e di 4 club promozionali.

Circa 2000 spettatori hanno seguito le esibizioni dagli spalti dell’impianto rubastino. Presente anche il Gruppo Sportivo Fiamme Cremisi del maestro Francesco Simone con 17 atleti: Fabiano Rana, Michele De Cillis, Marco Sorte, Alice Smone, Nicolò Soldani, Gianfranco Mastrodonato, Sebastiano Tritto, Carmine Castro, Mattia Musicco, Francesco Loiacono, Gabriele Musicco, Paolo Strippoli, Francesco Lamanuzzi, Antonio Tritto, Angela Rita Fabiano, Gabriel Murolo, Valeria Simone.

I piccoli atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Cremisi col maestro Francesco Simone

I piccoli atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Cremisi col maestro Francesco Simone

Tutti premiati, con una medaglia e uno zainetto ricco di gadget, i piccoli partecipanti alla kermesse, contrassegnata da una gioiosa atmosfera natalizia: coreografie con personaggi della Walt Disney e sfilata dei gruppi dietro il cartello recante il logo della società di appartenenza.

Il presidente della Fijlkam Puglia Francesco Saverio Patscot e il responsabile del settore karate Sabino Silvestri hanno premiato i finalisti del Trofeo Puglia 2014, fra cui Pamela Ester Sasso, seconda classificata nel kumite per la categoria -47kg.

La premiazione dell'atleta biscegliese Pamela Ester Sasso

La premiazione dell’atleta biscegliese Pamela Ester Sasso

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 23 dicembre 2014