FOTO / INCIDENTE, ERA DI BATTIPAGLIA LA RAGAZZA DECEDUTA

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 13 maggio 2014

FOTO / INCIDENTE, ERA DI BATTIPAGLIA LA RAGAZZA DECEDUTA


Le conseguenze del tragico impatto

Le conseguenze del tragico impatto

La ragazza deceduta nel terrificante incidente stradale avvenuto martedì pomeriggio intorno alle ore 18:00 in via Tommaso Todisco, traversa di via Luigi Di Molfetta, era una 28enne originaria di Battipaglia, in provincia di Salerno.

Le generalità della giovane donna non sono state rese note.

I tre feriti versano ancora in gravi condizioni. Il guidatore dell’Audi A6, un biscegliese, sarebbe parente di uno degli altri due uomini coinvolti, il 26enne fidanzato della ragazza deceduta. Il quarto occupante del veicolo è un 28enne di Bisceglie.

L'area in cui è avvenuto l'incidente

L’area in cui è avvenuto l’incidente

I soccorritori hanno riferito di aver visto il contachilometri dell’auto segnare una velocità di 80 kmh, piuttosto sostenuta per una strada secondaria di collegamento verso la litoranea. L’Audi A6 si è schiantata contro il pilastro in muratura delimitante l’ingresso di una villa in costruzione al civico 39, accartocciandosi sul lato destro. La ragazza era sul sedile anteriore.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 13 maggio 2014