FOTO / I PICCOLI ATLETI DEL DON UVA CALCIO ALLA “PARMA FRIENDLY CUP”

Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 maggio 2014

FOTO / I PICCOLI ATLETI DEL DON UVA CALCIO ALLA “PARMA FRIENDLY CUP”


Don Uva Calcio alla "Parma friendly cup"

Don Uva Calcio alla “Parma friendly cup”

Il Don Uva Calcio 1971 ha partecipato alla Parma Friendly Cup, manifestazione organizzata dalla Parma Football School con alcune delle 40 società affiliate sul territorio nazionale, riservata alle categorie Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti.

«Un’esperienza straordinaria per i nostri piccoli calciatori, per le relative famiglie, per tutto lo staff tecnico e i dirigenti» afferma Emanuele Troilo, tecnico della compagine Esordienti.

La società presieduta da Silvestro Carbotti (affiancato dal vice Vincenzo De Feudis) ha voluto bissare la trasferta nel capoluogo emiliano dopo aver permesso alle rappresentative Allievi e Giovanissimi di prendere parte alla “Parma Easter Cup”, torneo nel quale diversi atleti del Don Uva si sono messi in evidenza agli occhi dei numerosi osservatori presenti alle gare.

Non sono mancati i contenuti puramente agonistici, dato che le tre squadre biscegliesi hanno dato filo da torcere a tutte le avversarie incontrate, pur non tralasciando mai le basi del fair play. Ciro Croce e Massimiliano Mastrototaro per i Piccoli Amici, Pietro Tortora per i Pulcini, Emanuele Troilo per gli Esordienti i trainer di uno staff tecnico completato dalla preziosa collaborazione del preparatore dei portieri Giulio Pedone.

Come già accaduto per i ragazzi più grandi (che hanno seguito Parma-Inter), i gruppi Piccoli amici, Pulcini ed Esordienti del Don Uva Calcio hanno potuto assistere, sugli spalti dello stadio “Tardini”, alla gara del massimo campionato di calcio di domenica 4 maggio fra Parma e Sampdoria.

Mercoledì 21 maggio, nel pomeriggio, il responsabile del progetto Parma Football School, Pierluigi Perrone, sarà a Bisceglie per la terza visita stagionale, nel corso della quale potrà sincerarsi dei progressi compiuti dal Don Uva Calcio sul piano organizzativo e tecnico oltre che monitorare i ragazzi più interessanti, senza per questo pensare di lasciare indietro anche uno solo dei piccoli calciatori.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 maggio 2014