FOTO | Bisceglie ha celebrato la Giornata delle Forze Armate e dell’Unità nazionale

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 4 novembre 2015

FOTO | Bisceglie ha celebrato la Giornata delle Forze Armate e dell’Unità nazionale


Il sindaco Spina ha ricordato il sacrificio di De Trizio e De Cillis

Mattinata intensa, all’insegna del ricordo. Bisceglie ha ricordato i suoi caduti in occasione delle celebrazioni per la festa delle Forze Armate e dell’Unità nazionale. Il sindaco Francesco Spina ha deposto corone nei luoghi simbolo della città, a cominciare dal monumento ai marinai d’Italia, proseguendo in via Cardinale Dell’Olio presso la lapide al Milite Ignoto e concludendo in piazza Vittorio Emanuele davanti all’obelisco dedicato ai caduti del primo conflitto mondiale.

Il primo cittadino, intervenuto a ridosso delle commemorazioni, ha voluto ricordare anche il sacrificio di Carlo De Trizio e Pierdavide De Cillis, non senza tralasciare un pensiero per i due marò La Torre e Girone, ancora detenuti in India.

Particolarmente significativa la partecipazione al corteo istituzionale di alcune scolaresche, comprese le classi del terzo circolo didattico coinvolte nella giornata conclusiva della mostra “Vicini e lontani dal fronte”, rimasta aperta per sei messi presso il Museo Diocesano.

FOTOGALLERY a cura di Fabrizio Ardito

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 4 novembre 2015