FOTO | Al Camping La Batteria creativi e produttori si incontrano per la Fiera delle Autoproduzioni

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 1 agosto 2016

FOTO | Al Camping La Batteria creativi e produttori si incontrano per la Fiera delle Autoproduzioni

Km 0 e creatività per un’altra economia possibile

Handmade e autoproduzione. Una domenica insolita al Camping “La Batteria”, quella del 31 luglio, che per un giorno si è animato di piccoli mondi laboriosi fatti di creatività, inventiva e cuore a km 0. Niente intermediari per l’edizione biscegliese della Fiera delle Autoproduzioni di  Movimento terra, T.ES.L.A. (tempi e spazi liberamente attivi) e Genuino Clandestino, manifestazione il cui intento dichiarato era quello di dimostrare che un’altra economia, priva di intermediari e remunerativa per il produttore, è possibile.

Agricoltura contadina naturale, artigianato etico, baratto e uso libero, certificazione partecipata, cucina critica e contadina, autogestione degli spazi e autopromozione, le parole chiave dell’evento, che ha animato dalle 10 alle 23 gli spazi del campeggio di Bisceglie tra laboratori per ragazzi, arte di strada, intagli e tessuti dipinti e assemblati a mano (tra questi quelli delle creative biscegliesi de “Il Malamizio”), degustazioni, film, dibattiti, sole, mare e fantasia.

L’evento sbarcato a Bisceglie è in realtà già consolidato a Molfetta, dove dal 2008 ogni  ultima domenica del mese accoglie una rete solidale composta da piccoli produttori del settore agroalimentare e giovani volontari.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 1 agosto 2016