Forzato nella notte l’ingresso di Confagricoltura: bottino di 40 euro

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 26 maggio 2016

Forzato nella notte l’ingresso di Confagricoltura: bottino di 40 euro

Ignoti, utilizzando un piede di porco, sono riusciti a penetrare nella sede di via Alcide De Gasperi

È di appena 40 euro il bottino del furto perpetrato ai danni della sede di Confagricoltura in via Alcide De Gasperi.

Ignoti, nella notte fra mercoledì e giovedì, hanno forzato la porta d’ingresso utilizzando un piede di porco, impossessandosi soltanto dell’esigua somma di denaro. Sulla vicenda indagano i Carabinieri, intervenuti in seguito alla scoperta dell’avvenuta effrazione da parte dei responsabili cittadini di Confagricoltura.

L’episodio, secondo quanto affermato da residenti e commercianti che operano nella zona, non sarebbe purtroppo isolato. Furti e tentativi analoghi sono stati registrati nelle scorse settimane e già nel luglio scorso i proprietari delle attività avevano manifestato il loro disappunto, sottolineando la necessità di provvedimenti urgenti allo scopo di intensificare i controlli, specialmente nelle ore notturne.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 26 maggio 2016