Forza Italia prova a ricostruire il centrodestra in Puglia con Sergio Silvestris “ricucitore”

Politica // Scritto da Vito Troilo // 29 settembre 2015

Forza Italia prova a ricostruire il centrodestra in Puglia con Sergio Silvestris “ricucitore”


Il coordinatore regionale del partito Luigi Vitali ha affidato il delicato compito al già europarlamentare biscegliese

Sergio Silvestris, nominato nei giorni scorsi responsabile regionale dell’organizzazione di Forza Italia (link), è stato individuato da Luigi Vitali, coordinatore regionale del partito, quale personalità più indicata per svolgere il ruolo di “ricucitore” del centrodestra in Puglia, ricomponendo nel più breve tempo possibile un tavolo di confronto con tutte le forze alternative alla sinistra, aperto a partiti, movimenti e formazioni civiche allo scopo di coordinare i prossimi appuntamenti elettorali.

Il già europarlamentare e consigliere regionale dovrà occuparsi di gestire il complesso rapporto con altre forze di centrodestra, come per esempio l’aggregazione “Oltre con Fitto” e il Movimento Politico dell’oncologo Francesco Schittulli, cercando di fare una sintesi dei punti che uniscono le differenti anime del centrodestra. L’amicizia con il leader della Lega Matteo Salvini favorirà il dialogo col raggruppamento “Noi con Salvini”.

Sergio Silvestris ha preferito non commentare, per il momento, l’addio a Forza Italia decisamente improvviso e inaspettato di Francesco Amoruso, limitandosi a un lapidario quanto emblematico post su facebook: «Ci sono cose tanto assurde da non essere commentabili. Una sola certezza: nessuno si accorgerà della differenza».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 29 settembre 2015