FINALI NAZIONALI DI TIRO RAPIDO SPORTIVO CON 13 BISCEGLIESI IN GARA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 ottobre 2013

FINALI NAZIONALI DI TIRO RAPIDO SPORTIVO CON 13 BISCEGLIESI IN GARA


Francesco Rana del Tsn Bisceglie

Francesco Rana del Tsn Bisceglie

Clicca “mi piace” sulla pagina facebook “Festa dello Sport – Città di Bisceglie” con tutte le notizie sullo sport biscegliese, a cura della redazione sportiva di Bisceglie in diretta

TIRO RAPIDO SPORTIVO: BISCEGLIE PRIMEGGIA NELLA GARA DI CASA

Da venerdì a domenica Verona ospiterà le finali nazionali di tiro rapido sportivo, organizzate dall’Uits (unione italiana tiro a segno).

Il tiro rapido sportivo è una competizione di tiro dinamico da 25 metri, con l’allestimento di bersagli su sagome di cartone e piatti di ferro. Il tiratore dovrà ingaggiare le sagome nel più breve tempo possibile, effettuando esclusivamente spostamenti laterali.

Ai nastri di partenza anche la sezione di Bisceglie del Tsn (tiro a segno nazionale) con 13 atleti: Giulio Valente e Nicola Capozzolo nella semiauto (calibro minimo 9×19) fascia A, Michele Fiore, Francesco Rana, Giovanni Lettieri, Giovanni Di Bari, Michele Rana, Michele Ianieri, Giuseppe Sangineto, Nicola Franco, Giacinto Piccininni, Saverio Montrone e Carlo Rocco  nella semiauto fascia B, Nicola Capozzolo, Michele Fiore, Francesco Rana e Saverio Montrone nella calbro 22 meglio conosciuta come 22 LR (long rifle).

Bisceglie sarà in gara anche nelle prove di squadre con due quartetti nella semiauto (Capozzolo – Michele Rana – Francesco Rana – Montrone e Fiore – Franco – Rocco – Valente) mentre Capozzolo, Fiore, Francesco Rana e Montrone difenderanno i colori della nostra città nella competizione a squadra 22 LR.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 ottobre 2013