Finale senza storia, il Volare Polignano conquista la Coppa Italia

Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 dicembre 2016

Finale senza storia, il Volare Polignano conquista la Coppa Italia

Nulla da fare per la Diaz

Diaz Bisceglie-Volare Polignano 0-4

Due gol per tempo. Brusco risveglio per la Diaz, sconfitta dal Volare Polignano nella finalissima regionale di Coppa Italia disputata al PalaPinto di Mola. La compagine biancorossa, priva degli squalificati Maurizio Valente e Angelo Cassanelli, ha ceduto agli avversari, trascinati dalle reti di Bovino, Gianluca Malena (doppietta) e Odorino.

Svanisce il sogno, per il club biancorosso, di conquistare il primo trofeo della storia. Onore al merito della squadra allenata da Maurizio Di Pinto che in ogni caso ha guadagnato l’accesso all’atto conclusivo della manifestazione.

Foto Volare Polignano

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 dicembre 2016