FERITI DI CAPODANNO

Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 1 gennaio 2013

FERITI DI CAPODANNO


petardi5

Residui dei petardi di Capodanno

Bilancio tutto sommato positivo per la notte di S. Silvestro 2012. Appena quattro i feriti che si sono recati nella notte presso il pronto soccorso dell’Ospedale Vittorio Emanuele II, riportando ferite dovute allo scoppio di petardi ed altri fuochi artificiali. 

L’incauto utilizzo di alcuni giochi pirotecnici, ha causato solo un ferito grave, trasferito nella notte presso l’ospedale Dimiccoli di Barletta per un trauma da scoppio oculare. Alcuni petardi in imperfetto stato di conservazione, sono stati invece causa di lesioni alla mano per altri tre giovani, che tuttavia se la sono cavata senza necessità di ricovero.

Mai come quest’anno, la notte di Capodanno a Bisceglie si è rivelata esplosiva, rumorosa e luminosa. Fuochi di artificio alti fino a cinque metri hanno salutato il 2013 di ogni quartiere, in un vivace tripudio di colori e auguri scoppiettanti.

no images were found

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cronaca // Scritto da Serena Ferrara // 1 gennaio 2013