Feci e rifiuti nelle acque della Salata: le immagini shock

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 26 agosto 2015

Feci e rifiuti nelle acque della Salata: le immagini shock


fogna la salata (4)

Le acque sporche della Salata

Feci e rifiuti nelle acque della Salata, a confine con Salsello: «sembravano scarichi fognari diretti». E’ così che un bagnante (Di P.P.), armato di macchina fotografica descrive la scena: un velo viscido, spesso, del colore delle feci, che si spiaggia direttamente in battigia, trascinato dal vento che spira da Levante.

«Oltre alla tanto temuta “Alga tossica”, c’è quello dei rifiuti umani che galleggiano, alimentano l’alga e la possibilità di contrarre patologie a contatto con tali prodotti  di risulta provenienti dalle condotte fognarie».

fogna la salata (1)

Le acque sporche della Salata

E’ la prova, più che il sospetto, che il depuratore non sta depurando nulla. Oppure è la  dimostrazione che qualche residente ha preso irresponsabilmente a scaricare le acque nere direttamente a mare, sotto gli occhi di chi aveva scelto di godersi gli ultimi giorni di mare a Bisceglie e non altrove.

Il peggio è che in quelle acque c’è chi ha il coraggio di nuotare, fiducioso del fatto che lo spettacolo pessimo offerto all’improvviso dal mare sia solo un’illusione ottica affatto preoccupante.

fogna la salata (2)

Una panoramica della spiaggia “la Salata”

Urgono, insomma, verifiche, da punta a punta della costa, al fine di individuare responsabilità e bloccare i colpevoli, prima che i bagnanti possano pagarne le spese sulla propria pelle.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 26 agosto 2015