FAI, IL 22 E 23 MARZO TORNANO LE GIORNATE DI PRIMAVERA

Attualità / Cultura / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 7 marzo 2014

FAI, IL 22 E 23 MARZO TORNANO LE GIORNATE DI PRIMAVERA


Manifesto delle Giornate FAI di Primavera 2014

Manifesto delle Giornate FAI di Primavera 2014

16 delegazioni tra cui quella della Bat, 47 gruppi FAI e 51 gruppi FAI Giovani. Tornano in tutta Italia le “Giornate di Primavera” del Fondo Ambiente Italiano.

Un appuntamento, quello fissato per il 22 e 23 marzo prossimi, che Bisceglie non si lascia sfuggire. Ad illustrare i luoghi dell’arte e della storia ci saranno, anche quest’anno, gli apprendisti ciceroni delle scuole superiori cittadine, che offriranno un servizio di accompagnamento e guida a tutti i visitatori di quei siti particolari, spesso inaccessibili ma per questa occasione eccezionalmente fruibili.

La 22ª edizione delle Giornate FAI di Primavera a Bisceglie sarà dedicata a “i luoghi dei santi”, un percorso nella storia e nella storia dell’arte che durerà un giorno in più rispetto al resto dell’Italia. Dal  21 al 23 marzo  gli apprendisti Ciceroni® dell’I.I.S.S. “Dell’Olio” e del liceo “L. da Vinci”, condurranno gli studenti tra  la Chiesa di Santa Margherita, il Casale di Sagina, la Pedata dei Santi e il Museo Diocesano.

Notevoli le iniziative collaterali, tra cui la biciclettata “pedalata dei santi” prevista per domenica 23 marzo con partenza alle ore 9.00 partenza da piazza Margherita,  la mostra trainer “Culto ed immagini dei Santi Martiri, protettori di Bisceglie”, che resterà aperta venerdì 21, sabato 22 e domenica 23, nell’orario della manifestazione e il convegno “Francesco del Balzo, duca d’Andria e Bisceglie, invenctor Sanctorum” previsto per sabato 22, alle ore 19:00, presso il Museo Diocesano. Relatori di quest’ultimo: Margherita Pasquale su “Iconografia dei Ss. Martiri Mauro, Sergio e Pantaleone, protettori di Bisceglie”, don Adriano Caricati, su “Iconografia di San Riccardo, protettore di Andria” e don Luigi Renna, su “Le due invenctiones” nel progetto politico-religioso di Francesco II del Balzo”). 

Le visite guidate a tema  avranno luogo secondo i seguenti orari:

CHIESA DI SANTA MARGHERITA – via Santa Margherita:
venerdì 21, ore 10.00 – 13.00;
sabato 22 e domenica 23, ore 10.00 – 13.00 / 18.00 – 20.00
MUSEO DIOCESANO – “L’iconografia dei SS. Martiri, protettori di Bisceglie” – Largo S. Donato, 5:
venerdì 21, ore 10.00 – 13.00;
sabato 22 e domenica 23, ore 10.00 – 13.00 / 18.00 – 20.00
CASALE DI SAGINA – coordinate GPS: 41°10’ 57” N 16° 27’ 30” E:
domenica 23 ore 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30

Sabato pomeriggio e domenica visite anche in inglese, cinese e ungherese a cura degli studenti del Centro Locale Intercultura di Trani.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità / Cultura / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 7 marzo 2014