Fagipamafra torna in scena con il musical del Fantasma dell’opera

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 23 aprile 2017

Fagipamafra torna in scena con il musical del Fantasma dell’opera

Il 7 e l’8 maggio al Politeama Italia

Fagipamafra torna in scena. La compagnia di Fabiano Di Lecce, messa in piedi con i partecipanti al laboratorio teatrale 2016/2017, calcherà nuovamente il palco del Politeama Italia domenica 7 e lunedì 8 maggio.

E’ già tutto esaurito per la prima de “Il fantasma dell’opera”, musical scritto da Andrew Lloyd Webber (musiche e libretto), Charles Hart (testi delle canzoni) e Richard Stilgoe (libretto e testi aggiuntivi) nel 1986. La storia, liberamente ispirata all’omonimo romanzo di Gaston Leroux, racconta l’amore disperato di un geniale musicista dal volto sfigurato che vive nei sotterranei dell’Opéra di Parigi per il giovane soprano Christine Daaé, legata sentimentalmente al visconte Raoul De Chagny.

In scena, tre ballerine e quindici attori, tra cui spiccano il protagonista Raffaele D’Ercole (già noto al pubblico come il cantante dei SottoSuono), la vocal coach dalla voce cristallina Luciana Negroponte (Carlotta), i cantanti Ilaria De Feudis (Christine) e Antonio Di Liddo (Raoul). Ad affrontare il pubblico dal palcoscenico del Politeama anche Rita Marinelli (Madame Gary), Elisabetta Lattanzio (Isabel), Eleonora Guglielmi (Meg Giry), Isa Ciccolella (Reyer), Vito De Cillis (Ubaldo), Giovanna Vanessa Di Leo (il battitore e damerino), Daniela Povia (Richard), Riccardo Leonetti (Lefevre e damerino), Carmela Melania Mastrapasqua (Joseph Buquet), Anna De Feudis (Andre) e Mariagrazia Rutigliano (Rose).

Dietro le quinte Tiziana Tortora (coreografa), Andrea Di Molfetta e Antonella Di Benedetto (scenografi), Helèna Papgni (make-up artist), Tonia Di Pilato (hair stylist) e tutti i tecnici.

Lo spettacolo è frutto di un intenso “addestramento” alla scena durato sette mesi: tre di lezioni teoriche e pratiche di fonetica, improvvisazione, educazione al canto, drammaturgia, lettura e interpretazione, quattro di prove per la messa in scena finale. Il merito è dell’impegno di Luciana Negroponte (insegnante di dizione e canto), Maria Paola Adraos e Francesca Faiano (psicologhe e teatro terapeute),  Roberta Miolla (ballerina di Greese e insegnate di musical), Domenico Di Benedetto (attore e insegnante di drammaturgia) e dell’inesauribile entusiasmo del regista, direttore artistico, motore e promotore di Fagipamafra Fabiano Di Lecce.

A certificare la bontà dell’operazione, c’è anche il fatto che la compagnia, in questa formazione, è già stata scritturata dal MSC per partire dal 17 al 25febrbaio 2018 alla volta di Dubai, dove si esibirà a bordo di una nave da crociera per tutti gli ospiti della seconda compagnia di gestione di linee cargo a livello mondiale.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 23 aprile 2017