Elezioni provinciali: Nicola Giorgino unico candidato alla presidenza della Bat

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 9 ottobre 2016

Elezioni provinciali: Nicola Giorgino unico candidato alla presidenza della Bat

I 226 elettori voteranno dalle 8:00 alle 20:00. Nella lista unica “Uniti per la Bat” anche il sindaco Francesco Spina

È il giorno delle elezioni provinciali, quello in cui, nella sede di Piazza San Pio X ad Andria, 226 aventi diritto al voto decideranno chi sarà il nuovo presidente della BAT.

L’unico candidato, tuttavia, è Nicola Giorgino, sindaco di Andria, la cui sola lista a supporto – “Uniti per la Bat” – racchiude tutti i concorrenti alla carica di consigliere e vicepresidente: Bottaro Amedeo (Sindaco di Trani); Cascella Pasquale (Sindaco di Barletta); Di Feo Francesco (Sindaco di Trinitapoli); Lamacchia Michele (Sindaco di San Ferdinando di Puglia); La Salvia Ernesto (Sindaco di Canosa di Puglia); Mancini Maria Laura (Sindaco di Minervino Murge); Marrano Paolo (Sindaco di Margherita di Savoia); Patruno Michele (Sindaco di Spinazzola); Spina Francesco Carlo (Sindaco di Bisceglie).

Domenica 9 ottobre, dalle ore 08.00 alle ore 20.00, i Sindaci ed i Consiglieri comunali dei dieci Comuni della Provincia di Barletta – Andria – Trani saranno chiamati alle urne per l’elezione di secondo grado del Presidente e dei componenti del Consiglio della Provincia di Barletta – Andria – Trani.
La scelta di una soluzione istituzionale, è una operazione di buon senso: visto il processo di trasformazione in corso delle province e il referendum costituzionale che ne decreterà la sorte, i dieci comuni hanno deciso che, per questa volta, non sarebbe valsa la pena di ragionare in termini di campanile.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 9 ottobre 2016