Ecco “Cafè Alzheimer”: sabato la presentazione

Attualità // Scritto da Alessia La Notte // 12 febbraio 2015

Ecco “Cafè Alzheimer”: sabato la presentazione


Sabato 14 febbraio, a partire dalle ore 17:00, si svolgerà presso l’Auditorium Santa Croce di via Giulio Frisari un convegno informativo riguardo la nascita del primo “Cafè Alzheimer” sul territorio.

L’iniziativa è promossa dall’equipe del Centro diurno Alzheimer “Lasciati raccontare”, in collaborazione con l’associazione Alzheimer Bari e con il patrocino del comune di Bisceglie.

Il Centro diurno "Lasciati raccontare" si occupa di 30 utenti affetti dalla malattia di Alzheimer

Il Centro diurno “Lasciati raccontare” si occupa di 30 utenti affetti dalla malattia di Alzheimer

“Cafè Alzheimer” è un luogo d’incontro per malati, familiari, caregivers ed esperti del settore (medici, avvocati, psicologi, infermieri, nutrizionisti) nel quale scambiare informazioni e condividere esperienze davanti a una bibita o un caffè. Nasce con l’obiettivo di abbattere gli steccati fra le diverse parti attive nella cura di questo disturbo e il mondo esterno.

Per chi è affetto da questa malattia neurodegenerativa è di fondamentale importanza entrare in contatto con specialisti e persone in grado di comprendere a fondo il problema e le sue conseguenze.
Il familiare e chiunque sia vicino alla persona malata, alla stessa maniera, necessita dell’aiuto di chi possa fornirgli informazioni su come comportarsi, sul significato della malattia e sulle possibili forme di assistenza attuabili, oltre che di un sostegno morale.

Al dibattito, moderato dal medico Tommaso Fontana, interverranno per i saluti iniziali il sindaco Francesco Spina, il consigliere regionale Filippo Caracciolo, l’assessore ai servizi sociali Dora Stoico e l’imprenditore Diego Rana.

Antonio Superti, neurologo e coordinatore del centro diurno “Lasciati raccontare”, Pietro Schino, presidente dell’associazione Alzheimer Bari e la psicologa Katia Pinto, tratteranno ad ampio spettro la malattia e daranno informazioni dettagliate del progetto “Cafè Alzheimer”.

Al convegno, a cui è invitata tutta la cittadinanza, seguiranno la visita presso il centro diurno “Lasciati Raccontare” e un buffet.




Attualità // Scritto da Alessia La Notte // 12 febbraio 2015