DRAGHI BAT, PROVA DI CARATTERE: CUS FOGGIA AL TAPPETO. RUGBY, SERIE C: RISULTATI E CLASSIFICA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 novembre 2013

DRAGHI BAT, PROVA DI CARATTERE: CUS FOGGIA AL TAPPETO. RUGBY, SERIE C: RISULTATI E CLASSIFICA


Draghi Bat

Draghi Bat.

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Draghi Bat-Cus Foggia 19-7

Non c’era modo migliore per lasciarsi alle spalle la prestazione scolorita di Bitonto che fare una gran partita nel sentitissimo confronto con il Cus Foggia. I Draghi Bat hanno sfoggiato una prova di carattere regolando il team dauno.

Trascinati dal caldo e numeroso pubblico dello stadio “Lello Simeone” di Barletta, mai così gremito, i padroni di casa hanno schiacciato gli avversari nella loro metà campo, trovando i primi tre punti su calcio piazzato dello specialista Francesco Pacini, autentico protagonista della giornata con un eccellente 5/6 al tiro su punizione.

L’unica meta della gara per i Draghi è stata frutto di un lavoro eccellente del team di coach Leo Amoruso, che non si è accontentato di un piazzato dai cinque metri e ha mandato a bersaglio Paolo Lomolino, abilmente staccatosi dalla mischia. Pacini ha trasformato la meta e siglato, con un altro tiro piazzato, il perentorio 13-0 con cui si è chiuso il primo tempo, nel quale il Cus Foggia ha fallito un calcio di punizione.

L’unico sussulto della formazione ospite a inizio ripresa. Dieci minuti di forcing che hanno permesso la realizzazione dell’unica meta (poi trasformata) del match per il Cus Foggia. La gara si  è caratterizzata per l’eccessivo nervosismo, ne hanno fatto le spese prima il pilone Ruggiero Farano (ammonito), poi due atleti dauni, uno dei quali addirittura espulso per uno sgambetto nei confronti di Francesco Pacini.

Il meritato quarto successo stagionale rilancia le ambizioni dei Draghi Bat, quarti in classifica nel gruppo A del torneo regionale di Serie C. La trasferta di Potenza, in programma domenica 1° dicembre dopo il turno di sosta, sarà un’ulteriore occasione per tentare il ricongiungimento a Matera e Granata Rugby, formazioni molto più alla portata delle imprendibili Tigri Bari, a punteggio pieno dopo i primi cinque turni di campionato.

Serie C girone A – risultati 5a giornata
Granata Rugby-Omnia Bitonto 10-0
Draghi Bat-Cus Foggia 19-7
Tigri Bari-Potenza 41-0
Matera Rugby-Torremaggiore 92-0

Classifica
Tigri Bari 20; Granata Rugby 12; Matera Rugby 11; Draghi Bat 8; Omnia Bitonto 7; Foggia 6; Torremaggiore, Potenza 0.

Prossimo turno – 6a giornata (domenica 1° dicembre, ore 14:30)
Cus Foggia-Matera
Potenza-Draghi Bat
Torremaggiore-Granata Rugby
Omnia Bitonto-Tigri Bari

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 novembre 2013