DON UVA-UNIONE CALCIO 0-1 |Allievi beffati al fotofinish dagli azzurrini nella stracittadina

Sport // Scritto da Donatella Todisco // 23 dicembre 2015

DON UVA-UNIONE CALCIO 0-1 |Allievi beffati al fotofinish dagli azzurrini nella stracittadina


Don Uva sconfitto in casa dall’Unione al termine di un derby equilibrato. Il calcio di punizione di Francesco Di Terlizzi nei minuti finali di partita regala la vittoria agli azzurrini

Don Uva Bisceglie-Unione Calcio Bisceglie 0-1

Don Uva Bisceglie: Cassanelli, Di Liddo, Salerno, Daniele Dell’Olio, Lorenzo Dell’Olio, Di Corrado, Torchetti, Preziosa, Valente, Amoruso, Zingarelli. A disposizione: Porcelli, Lopopolo, Ricchiuti, Pasquale, Frisari, Scardigno, Di Pilato. Allenatore: Francesco de Bari.
Unione Calcio Bisceglie: Porcelli, Sasso, Fracchiolla, Lovino, Favuzzi, Ferrante, Maenza, Di Terlizzi, Pappalettera, Fata, Belsito, A disposizione: Calò, Sinigaglia, Di Benedetto, Quercia, Papagni, La Rossa, Parisi. Allenatore: Luca Rumma.
Arbitro: Tundo di Barletta.
Reti: 76° Di Terlizzi.

Nell’undicesima giornata del campionato Allievi regionali, girone C, il Don Uva ha perso la stacittadina contro l’Unione con il risultato di 0-1. Sul rettangolo di gioco del campo privato “Don Uva” si è giocato un derby combattuto ed equilibrato, deciso da un episodio negli ultimi minuti di gioco. Entrambe le squadre sono apparse motivate dalla volontà di prevalere nel derby.

Nella prima frazione di gioco le due compagini hanno giocato con una buona intensità e si sono date battaglia sul campo, provando a trovare la via del gol senza alcun risultato. Al termine del primo tempo il risultato non si è schiodato dallo 0-0.

Nella ripresa la sfida tra Don Uva e Unione è rimasta in buona parte sul filo dell’equilibrio con diversi ribaltamenti di fronte. Al 12° Pasquale Pappalettera si è reso pericoloso nei pressi della porta biancogialla, ma la sua conclusione è stata parata da Mauro Cassanelli. Al 18° Francesco Valente, ritrovatosi a tu per tu con l’estremo difensore ospite, ha divorato  l’ occasione da gol più nitida a favore della formazione di mister Francesco de Bari. Le due squadre hanno continuato a esprimere buon gioco, creando molte azioni offensive. Il risultato della partita si è sbloccato in seguito a un dubbio calcio di punizione, concesso dal direttore di gara a favore dell’Unione. Al 76° Francesco Di Terlizzi si è incaricato di battere il calcio di punizione,realizzando, così, il gol decisivo della stracittadina. Sfortunato esito di gara per il Don Uva, che ha tenuto testa alla squadra avversaria per tutta la partita. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Grazie a questa vittoria la formazione di mister Luca Rumma conferma il primato in classifica a quota 26 punti, mentre il Don Uva rimane fermo a quota 9 punti.

Domenica 10 gennaio, dopo la pausa natalizia,  il Don Uva sarà impegnato in trasferta sul campo del fanalino di coda  Nuova Andria, mentre l’Unione sarà impegnata nel big match del girone C contro il Passepartout  Aurora Bari per il comando della classifica.

 




Sport // Scritto da Donatella Todisco // 23 dicembre 2015