Domenica sul Lungomare il flashmob “OccupyLove” dell’Arcigay Bat

Attualità / Eventi // Scritto da Vito Troilo // 31 luglio 2014

Domenica sul Lungomare il flashmob “OccupyLove” dell’Arcigay Bat


Rinviata a causa delle incerte condizioni meteo di domenica 27 luglio, la manifestazione “OccupyLove”, indetta dall’Arcigay Bat “Le mine vaganti”, si svolgerà a Bisceglie domenica 3 agosto, con inizio alle ore 18:00. Appuntamento sul Lungomare Umberto Paternostro, a pochi passi dal “Toma la luna”.

Gli organizzatori spiegano che l’evento consisterà in un flashmob nel quale i partecipanti si troveranno a formare una catena umana esibendo dei fogli stampati, allo scopo di ribadire l’idea che l’amore non fa differenze, che le forme di amore non sono classificabili e sono dunque concettualmente uguali.

«Il flashmob ha il compito di ricordare che è in atto una strategia di delegittimazione della comunità lgbtqi, di smantellamento dei risultati ottenuti finora. Allo stato attuale non esiste ancora un ministero delle pari opportunità, non è chiaro il destino dell’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) per la tutela dei soggetti lgbtqi, non esiste ancora una legge contro l’omotransfobia, non esiste una legge per il matrimonio egualitario e ogniqualvolta c’è un progetto di legge, questo viene affossato da spinte ultraconservatrici. La causa lgbtqi risulta deprezzata nelle mani dei soliti politicanti. E’ urgente una revisione della legge 164/82 che ancora in Italia lega l’attribuzione del nome e del genere all’intervento chirurgico».

L’Arcigay Bat “Le mine vaganti” sottolinea quanto la situazione possa risultare ulteriormente aggravata dall’azione «di gruppi di intolleranti che hanno delle commistioni con estrema destra e ultraconservatori, osteggiando i progetti nelle scuole – pensati come progetti di civiltà – o gli incontri nelle parrocchie, questi ultimi proposti come momenti di condivisione. Insomma, una situazione che suscita preoccupazione ed è per questo motivo che Arcigay Bat intende vigilare, ribadendo che non faremo un passo indietro rispetto alle nostre rivendicazioni e invitando a raccolta l’intera società civile».

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità / Eventi // Scritto da Vito Troilo // 31 luglio 2014