Domenica al PalaDolmen la festa #20annidibasketbiscegliese

Sport // Scritto da Vito Troilo // 4 aprile 2017

Domenica al PalaDolmen la festa #20annidibasketbiscegliese

Una serata insieme ai protagonisti della storia cestistica della città. Tutti i partecipanti

Tutto è cominciato nell’indimenticabile primavera del 1997, quando la DiBen, con una splendida cavalcata, ha conquistato la promozione dalla C2 regionale alla C1.

Vent’anni dopo, tanti protagonisti della storia del basket biscegliese (giocatori, allenatori, componenti di staff tecnico e dirigenti) si ritroveranno al PalaDolmen per una serata sul filo dei ricordi. Molti altri hanno dovuto declinare l’invito perché ancora impegnati e quindi impossibilitati a essere presenti.

Gli invitati si ritroveranno alle ore 17:30 e assisteranno dagli spalti al match valido per la 28ª giornata del campionato di Serie B fra Lions e Venafro; sarà l’occasione, per i sostenitori biscegliesi, di salutare e abbracciare coloro che hanno contribuito dal campo, dalla panchina e sulla scrivania a una storia di grande passione per la palla a spicchi, che prosegue due decenni dopo, ininterrottamente, nelle categorie nazionali della disciplina.

Subito dopo la conclusione della sfida di campionato si terrà una partita-esibizione di 24 minuti (due quarti da 12). L’organizzazione ha formato due squadre. Seguirà un rinfresco presso la sala ristorante dell’impianto di via Ruvo.

Team nero
Staff: Lillino Ciracì, Niki Ceci, Gigi Schinzani, Carlo Montefalcone, Andrea Rasoli.
Squadra: Alessandro Michelon, Massimiliano Ciampaglia, Didi Pugliese, Giancarlo Cipulli, Nicola Caggianelli, Pablo Filloy, Andrea Bruni, Roberto Caterina, Giacomo Bramato, Giuseppe Auricchio, Beppe Natali, Danilo Lorusso, Gianni Canzonieri.

Team blu
Staff: Mariano Gentile, Antonio Marra, Slavko Djukic, Pasquale Scoccimarro, Valerio Corvino, Natale Monopoli.
Squadra: Efren Brescianini, Ivo Dormio, Pasquale Barbato, Giuseppe Rinaldi, Marco Sorosina, Stefano Anglano, Arcangelo Adriani, Massimiliano Biasi, Ciccio Mazzarisi, Silvano Finozzi, Piero Leoncavallo, Giorgio Rosito.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 4 aprile 2017