LIVESCORE / MONOPOLI-BISCEGLIE 5-1 e la 31a giornata nel girone H di Serie D

Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 aprile 2015

LIVESCORE / MONOPOLI-BISCEGLIE 5-1 e la 31a giornata nel girone H di Serie D


Premere F5 sulla tastiera o spostare il dito verso il basso sui dispositivi mobili e la app di Bisceglie in diretta per aggiornare

Serie D, girone H – 31a giornata

Arzanese-Gelbison [ore 16:00] 3-2 (20° Varriale, 59° Vitale, 67° Varriale, 69° Barone, 74° Rinaldi)
Brindisi-Scafatese 3-2 (18° Ancora, 32° Lorusso, 45° Molinari, 55° Rizzo, 67° Venditto)
Fidelis Andria-Manfredonia [ore 16:00] 2-0 (50° Moscelli, 60° Moscelli)
Gallipoli-Cavese [ore 16:00] 1-2 (5° Platone, 20° rigore Platone, 83° Lorusso)
Grottaglie-Taranto [ore 16:00] 0-1 (65° Genchi)
Monopoli-Bisceglie 5-1 (5° Esposito. 8° Tognoni, 51° Croce, 58° Croce, 73° Laboragine)
Pomigliano-Francavilla 0-0
Potenza-San Severo 1-2 (37° Mustone, 74° Cinque. 77° Basso)
Sarnese-Puteolana 2-2 (54° Catalano, 79° Babù, 83° La Torre, 90° Guarro)

Classifica
Fidelis Andria 69; Taranto 64; Potenza 60; Brindisi 57; Bisceglie 55; Cavese 52; Gallipoli 44; Sarnese 43; Manfredonia, Gelbison, Monopoli 42; San Severo 37; Francavilla 35; Arzanese, Pomigliano 29; Scafatese 24; Grottaglie 22; Puteolana 21.
*Penalizzazioni: Grottaglie -1, Cavese -6. 

Monopoli-Bisceglie 5-1

Monopoli: Tognoni, Lubrano, Zizzi (dal 52° Difino), Esposito, Castaldo, Aprile, Salvestroni, El Kamch (dal 68° Laboragine), Croce, D’Anna (dal 74° Manzo), Pinto. Allenatore: Francesco Passiatore. A disposizione: Turi, De Luisi, Bitetti, Roncone, Murano.
Bisceglie: Vicino, Lacriola, Esposito, Lanzolla, Gambuzza (dal 55° Logrieco), Anaclerio, Khalil (dal 55° D’Ancora), Guadalupi, Lacarra, Zotti, Patierno (dal 60° Viscuso). Allenatore: Claudio De Luca. A disposizione: Licastro, Evangelista, Marseglia, Abbinante, Lanzillotta, Chiaria.
Arbitro: Cenami di Rieti (Farina di Campobasso, Pizzi di Termoli).
Reti: 5° Esposito, 8° Zotti, 51° Croce, 58° Croce, 73° Laboragine, 94° Manzo
Note: spettatori 2000. Ammoniti: Pinto, Anaclerio, Zotti, Lubrano, Guadalupi, Laboragine. Espulso Salvatore Esposito per proteste al 59°. Calci d’angolo: 5-2.

Finale di gara molto teso. Diverbio fra Zotti e un dirigente biancoverde, sfottò dei supporters di casa verso Claudio De Luca.

Triplice fischio di chiusura. Il Monopoli distrugge un Bisceglie inesistente, alla peggiore prestazione stagionale. Il team nerazzurro rimedia una clamorosa figuraccia in un momento delicato del campionato.

94° – Tommaso Manzo fa cinquina su cross di Laboragine dalla sinistra. Notte fonda per i nerazzurri. Monopoli-Bisceglie 5-1.

94° – GOL MONOPOLI!!!

93° – Terzo dei quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

90° – Ultime battute di un pomeriggio da dimenticare per la squadra nerazzurra.

88° – Matura la sesta sconfitta in campionato per il team del presidente Nicola Canonico. Uno scivolone che fa male per le modalità con cui è arrivato, a conclusione di una striscia positiva di otto gare (sei vittorie e due pareggi).

85° – Ritmi molto bassi. Match che non ha più nulla da dire.

82° – Garbage-time al “Vito Simone Veneziani”. Partita in archivio, il Bisceglie è con la testa già sotto la doccia.

81° – Quinto corner per la formazione di casa. Non accade nulla degno di nota.

San Severo in vantaggio a Potenza…

79° – Proseguono i cori piuttosto pesanti del pubblico monopolitano nei confronti di Claudio De Luca.

77° – L’unico episodio poco chiaro del match è quello relativo all’espulsione di Salvatore Esposito in seguito al terzo gol dei padroni di casa. L’assistente ha richiamato l’attenzione all’arbitro che non ha avuto alcuna esitazione a estrarre il cartellino rosso.

75° – Mai, nel corso di questo campionato, il Bisceglie aveva incassato più di tre gol in una sola gara.

74° – Tommaso Manzo subentra al compagno di squadra D’Anna. Terzo e ultimo avvicendamento anche per il Monopoli.

73° – Cosimo Damiano Laboragine mette a segno il poker biancoverde. Punizione meritata per un Bisceglie imbarazzante sul piano difensivo.

73° – GOL MONOPOLI!!!

70° – Il Bisceglie cerca di ricostruire l’assetto sul terreno di gioco e proporsi in fase offensiva, trovando un argine nella linea mediana biancoverde.

68° – Cosimo Damiano Laboragine rileva El Kamch.

68° – Senza esito il quarto tiro dalla bandierina per i padroni di casa.

67° – Botta di Croce dal limite, Vicino si rifugia in angolo.

La Scafatese ha segnato due reti al “Fanuzzi” accorciando da 0-3 a 2-3 sul Brindisi.

65° – Uscita in presa sicura del portiere biancoverde Tognoni sul cross di Zotti dalla bandierina.

64° – Ci prova dalla distanza Vincenzo Lacriola, un altro ex di turno. Palla messa in corner.

63° – Sotto di due reti e con un uomo in meno gli ospiti non sembrano disporre di molte chances per riaprire la gara.

62° – Ironia dei sostenitori di casa nei confronti di mister Claudio De Luca, invitato a saltare con la curva monopolitana.

60° – Terza sostituzione per il Bisceglie. Fuori Cosimo Patierno, dentro Carmelo Viscuso.

59° – Piove sul bagnato per i nerazzurri. Espulso Salvatore Esposito per proteste.

58° – Incornata vincente di Antonio Croce che mette a segno la sua doppietta personale. Monopoli-Bisceglie 3-1.

58° – GOL MONOPOLI!!!

55° – Doppio cambio per il team ospite: Logrieco rileva Gambuzza e D’Ancora subentra a Khalil.

53° – Punizione dalla trequarti per i nerazzurri. Cross di Zotti respinto dalla difesa.

52° – Difino ha sostituito Zizzi fra i padroni di casa.

51° – Croce su calcio d’angolo anticipa tutti e trafigge Vicino. Monopoli- Bisceglie 2-1.

51° – GOL DEL MONOPOLI!!!

49° – Calcio di punizione a favore della squadra ospite, Zotti, autore del pareggio va vicinissimo al raddoppio, la palla finisce sulla traversa.

Riprende il gioco al “Veneziani”.

Non accade più nulla di rilevante sul terreno di gioco. Monopoli e Bisceglie tornano negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di 1-1. Vantaggio biancoverde con Esposito sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pari nerazzurro su punizione con Pierino Zotti, al 16° gol stagionale.

45° – Segnalati due minuti di recupero.

44° – Castaldo sventa un cross basso dalla sinistra verso Lacarra.

43° – Difficoltà enormi per i nerazzurri in fase di non possesso e sulla linea difensiva.

42° – Il Bisceglie, ogniqualvolta riesce ad affacciarsi nella trequarti difensiva avversaria, dimostra di poter far male.

41° – Tiro molto debole e impreciso di D’Anna. Palla a lato.

40° – Gioco spezzettato da diverse interruzioni.

38° – Volge al termine un primo tempo contrassegnato da due gol e diverse occasioni su entrambi i fronti.

36° – Palla persa dai nerazzurri sugli sviluppi del corner ed ennesimo contropiede della squadra di casa. Vicino ha ancora una volta messo una pezza sulla solita proiezione offensiva di un D’Anna imprendibile per il pacchetto arretrato biscegliese, in grandissima difficoltà.

35° – Destro potente e improvviso di Lacarra toccato con la punta delle dita da Tognoni. Primo calcio d’angolo per il Bisceglie.

34° – Opportunità molto ghiotta per i padroni di casa. Vicino si supera su D’Anna, lanciato a tu per tu con l’estremo gravinese e sulla respinta El Kamch non riesce a sfruttare la situazione. Buco difensivo inaccettabile del Bisceglie.

32° – L’intensità del confronto pare essere salita in questi ultimi minuti.

30° – Tognoni questa volta riesce a replicare al calcio piazzato del numero dieci nerazzurro.

29° – Fallo al limite dell’area su Pierino Zotti. Calcio di punizione per il Bisceglie.

27° – Senza esito il secondo tiro dalla bandierina per il Monopoli.

26° – Destro al volo di D’Anna messo in calcio d’angolo da un ottimo Paolo Vicino.

25° – Secondo calciatore della compagine di casa sul taccuino dell’arbitro Cenami: ammonito Lubrano per gioco scorretto.

23° – Trascorsa la fiammata dei primi dieci minuti, le due squadre sembrano essersi prese reciprocamente le misure.

Vantaggio del Brindisi sulla Scafatese con Cristiano Ancora

20° – Gli ospiti alzano il baricentro e mettono in difficoltà Tognoni, costretto a rinviare coi piedi in out sul pressing biscegliese.

19° – Cartellino giallo all’indirizzo di Pierino Zotti per simulazione di fallo.

17° – I biancoverdi sono molto presenti su tutti i palloni e pressano molto alto, cercando di stroncare sul nascere la costruzione del gioco dei centrocampisti nerazzurri.

15° – Il Monopoli continua a spingere, decisamente motivato a conquistare il successo.

13° – Partita molto gradevole e a viso aperto tra le due formazioni.

10° – L’ex Antonio Croce, con un bel colpo di testa su cross di Salvestroni, sfiora il bersaglio con Vicino tagliato fuori. Brivido per i nerazzurri.

8° – Splendida esecuzione del fantasista barese. Palla sul primo palo, nulla da fare per Tognoni.

8° – GOL BISCEGLIE!!!

8° – Punizione per gli ospiti. Sulla palla ancora Pierino Zotti.

7° – Il Bisceglie prova subito a reagire.

5° – Calcio d’angolo corto, palla prolungata di testa da Croce e tocco decisivo del capitano biancoverde Esposito. Monopoli-Bisceglie 1-0

5° – GOL MONOPOLI!!!

5° – Corner per i padroni di casa.

3° – Punizione insidiosa di Zotti, tentativo di tap-in da parte del capitano Raffaele Gambuzza. Palla a lato.

3° – Gioco fermo. Tensione in campo: ammoniti Pinto e Guadalupi per reciproche scorrettezze.

2° – Calcio piazzato per gli ospiti dal limite per gli ospiti: sulla palla Pierino Zotti.

Ore 14:57 – Una bordata di fischi per Claudio De Luca, trainer biancoverde fino alla passata stagione.

Ore 14:56 – Ingresso sul rettangolo di gioco di Michele Lanzillotta, ex capitano del Monopoli. Applausi scroscianti per lui dal pubblico del “Veneziani”.

Ore 14:50 – Ecco le formazioni. Il Bisceglie sarà in campo con uno schieramento differente rispetto allo starting eleven del match interno col Pomigliano. Contemporaneamente sul rettangolo di gioco Gambuzza, Anaclerio e Lanzolla, spostato in mediana al posto dell’under Sasà D’Ancora, che partirà dalla panchina.

Ore 14:48 – Prima dell’inizio del confronto sarà esposta la Coppa Italia vinta dal team biancoverde mercoledì 15 aprile nella finalissima con la Correggese sul neutro dello stadio “Bruno Buozzi” di Firenze (2-1).

Ore 14:47 – In seguito a quanto disposto dal Prefetto di Bari, su segnalazione dell’osservatorio per le manifestazioni sportive, l’incontro non potrà essere seguito sugli spalti dai tifosi nerazzurri e da tutti i residenti nella sesta provincia, cui è stata vietata la vendita dei tagliandi.

Ore 14:46 – La gara sarà diretta dal reatino Francesco Cenami, assistito dai molisani Farina e Pizzi (link).

Ore 14:45 – Le fortissime motivazioni di un Bisceglie affamato di punti per consolidare la certezza della partecipazione ai playoff a confronto con la legittima aspirazione del Monopoli a concludere in bellezza una regular season cominciata in sordina e raddrizzata strada facendo. Sul rettangolo di gioco dello stadio “Vito Simone Veneziani” sarà festa per la compagine allenata da Francesco Passiatore, che in settimana ha conquistato la Coppa Italia di Serie D e il conseguente diritto ad accedere al tabellone playoff partendo dalle semifinali nazionali.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 19 aprile 2015