LIVE SCORE / FRANCAVILLA-BISCEGLIE 0-0

Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 marzo 2015

LIVE SCORE / FRANCAVILLA-BISCEGLIE 0-0


Francavilla in Sinni-Bisceglie 0-0

Francavilla in Sinni: Scalese, Marziale, Nicolao, Roselli (dal 72° Ranieri), Pulci, Di Giorgio, Di Fiore, Gasparini, (dall’80° Pioggia) Picci, Aleksic (dall’87° Sperandeo), Lancellotti. Allenatore: Ranko Lazic. A disposizione: Rana, Rizzo, Donaddio, Marra, Mansour, Fanelli.
Bisceglie: Vicino, Lacriola, Esposito, Lanzolla, Gambuzza, Anaclerio, Khalil (dal 77° D’Ancora). Guadalupi, Lacarra, Zotti, Patierno. Allenatore: Claudio De Luca. A disposizione: Lattaruli, Viscuso, Abbinante, D’Ancora, Marseglia, Acquaviva, Evangelista, Montecasino, Uva.
Arbitro: Capovilla di Verona (Miccoli, Innaurato di Lanciano).
Note: spettatori 200, una cinquantina dei quali da Bisceglie. Ammoniti: Anaclerio.

Si conclude con un deludente pareggio senza reti il match tra Francavilla in Sinni e Bisceglie.

93° – Uscita di Scalese su Patierno. Buona opportunità per i nerazzurri sfumata.

90° – Segnalati quattro minuti di recupero.

89° – Calcio piazzato per il Francavilla.

88° – Ultime chances per i nerazzurri, cui il pari non sarebbe sufficiente considerando l’enorme mole di occasioni da rete costruite, soprattutto nel primo tempo.

87° – Sperandeo sostituisce Aleksic fra i padroni di casa.

82° – Ultime battute di una gara che sembra ormai destinata al risultato di parità senza reti.

80° – Pioggia rileva Gasparini.

79° – Contropiede sfruttato male dai nerazzurri.

77° – Salvatore D’Ancora rileva uno stanco Khalil. Sostituzione fra due calciatori under.

74° – Buon momento per il Francavilla, che guadagna due tiri dalla bandierina pur non riuscendo a mettere in seria difficoltà il pacchetto arretrato nerazzurro.

72° – Ranieri prende il posto di Roselli. Prima sostituzione per il Francavilla.

70° – Calo di rendimento degli ospiti, che accusano la stanchezza.

66° – Respinta di Vicino sul tiro dalla distanza del centrocampista lucano Di Fiore.

65° – Uscita di Scalese su traversone di Khalil.

62° – La circolazione di palla degli ospiti sembra meno efficace rispetto alla prima frazione di gioco. Con poche alternative valide in panchina, i calciatori nerazzurri sul rettangolo di gioco devono badare anche a gestire le risorse fisiche.

59° – Il Bisceglie cerca di sfondare, i sinnici si coprono ordinatamente.

56° – I nerazzurri insistono alla ricerca del gol. Il team di Lazic arretra in modo piuttosto evidente il baricentro d’azione.

54° – Corner di Zotti, uscita di Scalese. Il Bisceglie, a questo punto, meriterebbe ampiamente il vantaggio.

53° – Botta di Lacarra dal limite, Scalese si rifugia in calcio d’angolo.

51° – Incursione di Aleksic che vince un contrasto in corsa con Gambuzza e tenta la conclusione. Buona la risposta di Vicino.

48° – Fallo in attacco di Lacarra sugli sviluppi del calcio d’angolo.

47° – Patierno, pronto per calciare, è anticipato da un difensore sinnico.

Gioco ripreso

47° – Non accade nulla di rilevante. Squadre negli spogliatoi per l’intervallo. Al “Nunzio Fittipaldi” di Francavilla in Sinni reti bianche fra i lucani di casa e il Bisceglie.

44° – Segnalati due minuti di recupero.

43° – Girata di Patierno su cross di Lacriola. Palla fuori di un soffio. Scalese non ci sarebbe arrivato.

42° – I nerazzurri chiudono in attacco. Guadalupi orchestra la manovra del Bisceglie, che continua a spingere.

40° – Aleksic dalla distanza impegna Vicino in una presa a terra.

38° – Bisceglie arrembante negli ultimi minuti della prima frazione di gioco.

35° – Lacarra fallisce una ghiotta opportunità su cross di Khalil dalla destra.

34° – Di Giorgio anticipa Patierno, servito da Zotti, a pochi passi dalla porta.

30° – Gli ospiti cercano con maggiore insistenza di costruire l’azione d’attacco con un buon possesso palla, facendo valere il maggior tasso tecnico rispetto agli avversari.

28° – Partita tutt’altro che divertente sul piano dello spettacolo.

25° – Bisceglie a un passo dal vantaggio. Triangolazione in velocità fra Lanzolla e Zotti: gran botta di Lanzolla e palo esterno.

22° – Gara priva di spunti rilevanti per la cronaca. Francavilla molto attento, pronto a chiudere su tutte le situazioni offensive dei nerazzurri.

17° – Francavilla determinato a trovare il gol del vantaggio. Il Bisceglie replica senza alcun timore.

14° – Il 4-4-2 del tecnico rossoblu Lazic è contrapposto un 4-3-1-2 con Lacarra e Patierno punte avanzate sostenuti alle spalle da Pierino Zotti.

12° – Gara molto aperta. I sinnici provano a proporre il loro calcio.

9° – Destro di Guadalupi fuori bersaglio.

7° – Ammonito Anaclerio per un’entrata scomposta su Picci.

5° – Calcio piazzato per gli ospiti. Pierino Zotti prova a sorprendere Scalese ma la sua conclusione è debole e centrale.

4° – Tirocross di Aleksic. Facile per Vicino.

1° – Destro a giro di Patierno. Palla a lato.

Ore 14:32 – Via al match. La pioggia caduta in mattinata ha reso pesante il terreno di gioco della struttura lucana.

Ore 14:30 – Tutto pronto per l’inizio della gara.

Ore 14:28 – Le due squadre fanno il loro ingresso sul rettangolo di gioco del “Fittipaldi”.

Ore 14:24 – Terminato il riscaldamento pregara.

Ore 14:21 – I componenti della panchina ospite sono tutti under.

Ore 14:18 – Ecco le formazioni. Per la prima volta dall’inizio della stagione saranno contemporaneamente in campo i tre difensori Raffaele Gambuzza, Michele Anaclerio e Nicola Lanzolla. Quest’ultimo coprirà il ruolo di regista arretrato solitamente affidato a Mirko Guadalupi, che giocherà da interditore a centrocampo sopperendo così all’assenza di Michele Lanzillotta. Non è presente neppure in distinta il portiere Mattia Licastro.

Ore 14:15 – Un Bisceglie pesantemente rimaneggiato cerca a Francavilla in Sinni quel successo lontano dalle mura amiche che manca da ben quattro mesi. Il tecnico nerazzurro Claudio De Luca dovrà far fronte alle contemporanee indisponibilità degli infortunati Andrea Presicce, Michele Lanzillotta, Angelo Logrieco e Roberto Chiaria. Emergenza totale sul versante offensivo.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 22 marzo 2015