Europei di nuoto, Elena Di Liddo in semifinale nei 100 farfalla

Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 agosto 2014

Europei di nuoto, Elena Di Liddo in semifinale nei 100 farfalla


Elena Di Liddo ha conquistato l’accesso alle semifinali dei 100 farfalla ai Campionati Europei di nuoto in corso di svolgimento al Velodrom di Berlino. In palio l’accesso alle semifinali, in programma nel pomeriggio, dopo le ore 18:00. La finale per le medaglie si terrà venerdì sera.

La campionessa biscegliese ha nuotato in acqua 5 nella quarta batteria, giungendo seconda, con 58″09, alle spalle della svedese Sarah Sjoestroem (57″80), facendo registrare il quinto tempo assoluto delle eliminatorie.

Determinata a riscattare il mezzo passo falso di una frazione non esaltante nella finale della 4×100 mista maschile-femminile (solo un quinto posto per l’Italia), Elena Di Liddo è uscita dal blocco con un eccellente tempo di reazione di 55 centesimi di secondo, chiudendo i primi 50 in 27″66 e dimostrando lucidità mentale nella seconda parte di gara.

Il miglior crono delle batterie l’ha fatto registrare la danese Jeanette Ottesen (57″42), che ha preceduto la svedese Sjoestroem e l’azzurra Ilaria Bianchi (ex aequo a 57″80). L’olandese Inge Dekker ha fermato la fotocellula su 57″95.

LIVE MATTINA

Ore 10:05 – E’ il momento della prima batteria dei 100 farfalla donne, con appena tre atlete (tutte giovanissime e lontane dalle migliori) in gara. La migliore, una finlandese con 1’01″03, tempo altissimo.

Ore 10:09 – L’olandese Inge Dekker si è imposta nella seconda serie con 57″95. Seconda la britannica Jemma Lowe (58″43), terza la francese Marie Vattel (58″95).

Ore 10:12 – Terza batteria alla danese Ottesen (57″42). Seconda Ilaria Bianchi (57″80), lontana Silvia Di Pietro (59″28).

Ore 10:15 – Quarta batteria vinta dalla svedese Sjoestroem in 57″80. Ottimo il 58″09 di Elena Di Liddo, che conclude al secondo posto e accede alle semifinali con il quinto tempo assoluto.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 agosto 2014