DIRETTA CALCIO A 5 | FUTSAL BISCEGLIE-AUGUSTA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 aprile 2016

DIRETTA CALCIO A 5 | FUTSAL BISCEGLIE-AUGUSTA

Premere F5 sulla tastiera per ricaricare la pagina. Usare il tasto facebook per condividere il live score

Futsal Bisceglie-Augusta 4-4 (andata 4-5) risultato finale

Futsal Bisceglie: Lopopolo, Ortiz, Sanchez, Mazzariol, Colaianni, Edson, Murolo, Losito, Ferrucci, Sasso, Sinigaglia. Allenatore: Francesco Ventura.
Augusta: Soso, Creaco, Richichi, Diogo, Jorginho, Scheleski, Fortuna, Molone, Carbonaro, Melone, Rizzo, Ranno, Ghirlanda. Allenatore: Antonino Rinaldi.
Arbitri: Fratangeli di Frosinone, Pagano di Torre Annunziata. Cronometrista: Caracozzi di Foggia.
Reti: 3’14” Creaco, 19’41” Sanchez, 23’30” Losito, 27’41” Jorginho, 28’00” rigore Ortiz, 34’39” Richichi, 35’37” Diogo, 36’48” Edson.
Note: spettatori 2000. Ammoniti: Creaco, Colaianni, Diogo, Ortiz, Jorginho. Espulso Ortiz a -33″ per doppia ammonizione.

L’altra semifinale: Imola-Milano 3-3 (andata 3-3) qualificato l’Imola

LIVE SCORE FUTSAL BISCEGLIE-AUGUSTA (scorrere verso il basso per leggere i primi aggiornamenti)

Triplice fischio: Futsal Bisceglie-Augusta 4-4. Nerazzurri eliminati. Finale Augusta-Imola.

33″: espulso Ortiz per secondo cartellino giallo. 8″: rovesciata fuori di Mazzariol (Futsal Bisceglie in quattro). 2″: parata di Mazzariol su Richichi.

Il tempo passa: i nerazzurri hanno bisogno di un gol. 1’15”: nerazzurri ancora col quinto di movimento. Non ci sono sbocchi.

2’25” destro di Ortiz a lato. Futsal Bisceglie col quinto di movimento (Mazzariol). 2’02”: fallo di Ortiz su Richichi. Parapiglia: giallo per Ortiz e Jorginho.

2’50” Lopopolo respinge il tiro a botta sicura di Diogo. 2’44”: fallo su Edson, Augusta lontano dal bonus (terza penalità di squadra).

Ultimi tre minuti in arrivo.

37° – GOL FUTSAL BISCEGLIE! Facile tap-in di Edson che ha sfruttato un assist dalla sinistra. Discorso riaperto. Timeout Augusta.

37° – Mazzariol quinto di movimento. Scelta obbligata per i nerazzurri.

36° – GOL AUGUSTA! – Micidiale ripartenza ospite e diagonale preciso di Diogo che ha trafitto Lopopolo in uscita. Futsal Bisceglie-Augusta 3-4. Ora i nerazzurri dovrebbero segnare due gol per prolungare il match.

35° – GOL AUGUSTA! – Pareggio del team isolano grazie a un colpo di testa di Richichi che ha sorpreso Lopopolo.

34° – Il match è nella fase più calda. I nerazzurri non sembrano stanchissimi: prezioso l’apporto fornito dagli under, che hanno permesso ai giocatori della rotazione tradizionale di riposarsi.

33° – Creaco fallisce un’altra occasione da pochi passi.

32° – Un ottimo Murolo impegna Soso al termine di un’azione di rimessa dei nerazzurri.

31° – Il tempo trascorre e in questo momento è un alleato dei ragazzi di Francesco Ventura, che accarezzano l’opportunità di andare ancora a segno e far saltare il banco.

30° – Destro di Diogo bloccato in due tempi da Lopopolo che ha provato la conclusione dalla sua porta senza però centrare il bersaglio lasciato sguarnito da Soso, che continua a restare molto alto in fase di possesso.

Timeout a 10’15” dal termine.

29° – Chance ghiottissima per l’Augusta: imbucata di Scheleski, Creaco a un passo dalla porta riesce a deviare ma il pallone finisce fuori.

Con questa situazione di punteggio si giocherebbero gli overtime.

28° – GOL FUTSAL BISCEGLIE – Ortiz trasforma con un destro potente. Futsal Bisceglie-Augusta 3-2.

28° – RIGORE PER IL FUTSAL BISCEGLIE. Fallo su Edson di Diogo in area. Cartellino giallo per l’atleta dell’Augusta.

27° – Botta di sinistro di Jorginho deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner lo stesso Jorginho finalizza l’uno-due stretto con Creaco e impatta. Futsal Bisceglie-Augusta 2-2.

26° – Ripartenza del Futsal Bisceglie. Lob di Sanchez: Soso è scavalcato ma il pallone finisce alto.

25° – Fase interlocutoria della sfida. L’Augusta non alza la pressione e i nerazzurri respirano.

24° – Reazione del team siciliano. Soso quinto di movimento. Il Futsal Bisceglie cerca di restare alto per non concedere campo agli avversari.

23° – GOL FUTSAL BISCEGLIE! Zampata di Losito su assist di Sanchez e situazione in parità nel confronto diretto: Futsal Bisceglie-Augusta 2-1

23° – Prolungato possesso del Futsal Bisceglie, alla ricerca del punto del 2-1. In campo un ottimo Losito.

22° – Lopopolo decisivo su Scheleski. Gran partita del portiere biscegliese.

22° – Puntata di destro di un Sanchez ispirato. Pallone sulla base del palo.

21° – Destro di Ortiz fuori bersaglio. Sul capovolgimento di fronte botta di Jorginho da banda destra e parata di Lopopolo.

Squadre nuovamente sul terreno di gioco. Fra pochi istanti avrà inizio il secondo tempo. Il Futsal Bisceglie ha bisogno di un altro gol per portare l’incontro ai supplementari.

Primo tempo concluso al PalaDolmen: Futsal Bisceglie-Augusta 1-1

TIRO LIBERO per il Futsal Bisceglie! Fallo di Jorginho a 9″ dal termine. Sanchez dal dischetto ha concluso rasoterra e il pallone si è spento sul fondo. Incredibile opportunità sprecata dai nerazzurri.

GOL FUTSAL BISCEGLIE – Zampata vincente di David Sanchez (col destro) a 19″ dall’intervallo. Discorso qualificazione riaperto.

20° – Nerazzurri vicini al pareggio: Mazzariol, a pochi metri da Soso, ha concluso centralmente permettendo all’estremo avversario di alzare il pallone in angolo.

19° – Gran palla di Murolo per Ortiz che manca ancora una volta la deviazione sottomisura.

18° – Quinto fallo di squadra della formazione megarese e bonus raggiunto.

18° – Forcing della squadra del presidente Luciano Sciacqua, che vuole il pareggio. Le idee però non appaiono molto chiare. In campo anche Losito.

17° – Storie tese tra Colaianni e Fortuna. Cartellino giallo per il calcettista del Futsal Bisceglie. Non punita la reazione evidente del giocatore ospite.

16° – Clamorosa chance sprecata da Ortiz a tu per tu con Soso: tiro debole respinto dal portiere avversario.

15° – Punizione alta sulla traversa di Sanchez. Applausi per Murolo. 5’36” per chiudere il primo tempo: timeout Augusta.

15° – Cartellino giallo per Creaco: fallo netto su Murolo lanciato a rete. Ottima la prestazione del giovanissimo molfettese.

14° – Riposo anche per Mazzariol, rilevato da Colaianni. Gli ospiti, con enorme cinismo, sono riusciti a realizzare un gol che ha ulteriormente complicato i piani del Futsal Bisceglie, in difficoltà nella costruzione del gioco al cospetto di un avversario che può tenere alto il pressing contando su rotazioni più profonde. Buona opportunità per Murolo che servito da Sanchez ha incornato senza però riuscire a centrare la porta.

13° – Augusta vicinissimo al raddoppio: puntata di Richichi e palo con Lopopolo battuto.

12° – Tiro ciccato di Ortiz dall’interno dell’area. Buona chance sciupata dal collettivo di casa.

11° – In campo Murolo fra i nerazzurri al posto di Edson.

10° – Tentativo acrobatico di Edson. Pallone alto. Nell’azione seguente il brasiliano non è riuscito a intervenire sul cross basso di Sanchez.

11’18” al termine del primo tempo. Timeout chiesto da Francesco Ventura. I nerazzurri soffrono la superiorità numerica imposta dal team siciliano con l’utilizzo di Soso da quinto di movimento.

8° – Lunga fase di possesso del Futsal Bisceglie, che però non riesce a trovare sbocchi differenti dal solito uno contro uno di Sanchez.

7° – Botta di Diogo ancora respinta da Lopopolo, decisivo su un altro tentativo di Jorginho. Soso gioca molto avanzato e fuori di pali. Sanchez, ancora col sinistro, ha impegnato severamente il portiere neroverde ospite.

6° – Destro di Jorginho in contropiede ribattuto da Lopopolo. L’Augusta ha ampi spazi per ripartire. Dentro Edson per Colaianni.

6° – Possesso palla improduttivo della squadra di casa, che comunque sul piano psicologico sembra non voler mollare. Sinistro di Sanchez messo in angolo da Soso.

5° – Ci ha provato da fuori il portiere dell’Augusta Soso. Conclusione abbondantemente sul fondo.

4° – La compagine di casa prova a reagire, costretta ora ad alzare l’intensità nel tentativo di raggiungere subito il pareggio.

GOL AUGUSTA – Tiro dalla distanza di Jorginho respinto da Lopopolo proprio sui piedi di Creaco che da pochi passi, a porta sguarnita, ha realizzato una rete pesantissima. Futsal Bisceglie-Augusta 0-1.

3° – Parata provvidenziale di Lopopolo su Jorginho lanciato a rete. Intervento fondamentale dell’estremo nerazzurro.

2° – Ritmi molto lenti. Il team di casa non ha alcuna intenzione di accelerare. C’è un’intera partita per provare a recuperare lo svantaggio di misura maturato in Sicilia.

Schierati i quintetti di partenza. Scelta obbligata per Francesco Ventura: Lopopolo, Colaianni, Ortiz, Sanchez, Mazzariol. Augusta con Soso, Diogio, Jorginho, Richichi e Creaco.

Ore 16:00 – Le due squadre sono sul rettangolo di gioco. Fra pochi istanti l’inizio del confronto.

Ore 15;45 – Oltre un migliaio gli spettatori presenti sulle tribune del PalaDolmen. Tutto pronto per l’inizio del match.

Ore 15;35 – Il collettivo siciliano di mister Rinaldi è al completo e può giocare per due risultati (vittoria e pareggio). L’intenzione evidente dell’Augusta è far emergere, soprattutto nel secondo tempo, la maggiore possibilità di rotazioni a confronto di un Futsal Bisceglie che dovrà fare affidamento per forza di cose, oltre che su Edson, su un altro atleta Under 21 che praticamente non aveva mai messo piede in campo nel corso della stagione, Alessandro Losito. Gli occhi sono tutti puntati su David Sanchez, di gran lunga il giocatore più tecnico della formazione cara al presidente Gerry Anellino, che avrà bisogno di un supporto incessante dagli spalti.

Ore 15:30 – PalaDolmen bollente, a sostegno del Futsal Bisceglie costretto a sconfiggere l’Augusta per conquistare la finale per la promozione nella massima serie del calcio a 5. La società nerazzurra ha chiamato a raccolta tutti gli sportivi affinché l’impianto di via Ruvo presentasse un’importante cornice di pubblico e potesse costituire un traino per la squadra allenata da Francesco Ventura, in totale emergenza tecnica a causa delle assenze degli squalificati Nico Pedone, Kevin Yanes Mendez e Vincenzo Montelli e del forfait di Tonio Di Benedetto a causa dal riacutizzarsi di problemi alla caviglia nel corso della settimana.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 aprile 2016