BISCEGLIE-MONOPOLI minuto per minuto

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 7 dicembre 2014

BISCEGLIE-MONOPOLI minuto per minuto


Bisceglie-Monopoli 3-1

Bisceglie: Licastro, Lacriola, Esposito, D’Ancora, Lanzolla, Anaclerio, Guadalupi, Lanzillotta, Patierno (dal 55° Pellecchia), Zotti, Logrieco (dal 63° Presicce). Allenatore: Claudio De Luca. A disposizione: Vicino, Gambuzza, Viscuso, Abbinante, Serafino, Khalil, Riccio.
Monopoli: Pino, Avantaggiati, Lubrano, Esposito, El Kamch, Difino, Salvestroni, D’Anna, Manzo (dal 63° Murano), Pinto. Allenatore: Francesco Passiatore. A disposizione: Turi, De Luisi, Angelillo, Laboragine, Gori, Florese, Cortese, Roncone.
Arbitro: Annaloro di Collegno (Mittica, Gregorio di Bari).
Reti: 13° D’Anna, 20° Zotti, 88° Gambuzza, 94° rigore Zotti.
Note: spettatori 1200. Ammoniti Logrieco, Pinto, Castaldo, El Kamch, Salvestroni, D’Ancora, Lanzillotta, Anaclerio. Lacriola, Gambuzza. Espulso El Kamch all’84° per doppia ammonizione. Calci d’angolo 9-1. Zotti al 67° ha fallito un calcio di rigore.

Si conclude il match del “Gustavo Ventura”: il Bisceglie supera il Monopoli e rimane sulla scìa della Fidelis Andria.

94° – Pino intuisce ma non respinge, palla in fondo al sacco: Bisceglie-Monopoli 3-1!

94° – Zotti sul dischetto.

94° – Atterrato Guadalupi, penalty sacrosanto.

93° – RIGORE PER IL BISCEGLIE!

92° – Recupero non segnalato, si gioca già due minuti oltre il novantesimo.

90° – Espulso Roncone, calciatore del Monopoli in panchina e un dirigente ospite.

89° – Fuori D’Anna, dentro Cortese.

89° – Attesa per la segnalazione del recupero.

88° – STRAORDINARIO STACCO DI TESTA DEL CAPITANO! BISCEGLIE-MONOPOLI 2-1!

88° – Corner di Pellecchia, il difensore anticipa tutti, anche Pino in uscita e riporta il Bisceglie in vantaggio.

88° – GOOOOOOOOOOL BISCEGLIE! GAMBUZZA!!!

84° – Fallo su Zotti. Seconda ammonizione per El Kamch, allontanato dal campo.

83° – Il Bisceglie continua ad attaccare.

81° – Zotti di testa su calcio d’angolo di Saverio Pellecchia. Stacco verso il primo palo. Palla fuori di poco.

80° – Sesto corner per il Bisceglie. Ammonito anche Vincenzo Lacriola, probabilmente per un fallo precedente.

79° – Grande chance per gli ospiti con Murano che a tu per tu con Licastro calcia forte ma l’estremo difensore reggino respinge mostrando ancora una volta tutte le sue qualità. Partita apertissima.

77° – Magistrale esecuzione del fantasista barese da una posizione quasi impossibile, dalla quale di solito si mette la palla al centro. Bisceglie sfortunatissimo!

77° – PALO CLAMOROSO di Zotti su calcio di punizione!

76° – D’Anna altissimo su calcio piazzato.

76° – Azione di rimessa degli ospiti. Ammonito Michele Anaclerio. Era diffidato e salterà la trasferta di Gallipoli, al pari di Michele Lanzillotta.

75° – Guadalupi, col sinistro, calcia male dal limite dell’area. Bisceglie generoso ma per il momento molto sprecone.

74° – Tiro da fuori debole di El Kamch. Tutto facile per il portiere nerazzurro.

74° – Gran filtrante di D’Anna per Murano che prova a deviare di petto ma Licastro blocca.

71° – Il Bisceglie non si demoralizza: vuole vincere l’incontro!

70° – Ottima iniziativa degli ospiti conclusa da El Kamch con tiro che si perde sul fondo.

69° – Secondo corner per il Monopoli, senza esito.

68° – Due opportunità ghiottissime gettate alle ortiche dal team di Claudio De Luca.

67° – ALTO! Pierino Zotti calcia male e il pallone si alza sopra la traversa. Occasione fallita dai nerazzurri.

66° – Fallo su Nicola Lanzolla!

66° – RIGORE PER IL BISCEGLIE!

65° – Clamorosa palla gol fallita da Presicce! Lanciato a rete con un passaggio filtrante da Pellecchia, l’esterno offensivo salentino ha calciato a botta sicura ma Pino si è superato mandato in corner.

63° – Presicce rileva Logrieco, Murano in campo al posto di Manzo.

62° – Punizione dalla destra, cross di Pellecchia verso Zotti appostato sul secondo palo. Anticipo di Castaldo.

61° – Il Bisceglie, con l’uscita dal campo di Patierno, è schierato in maniera tale da non dare punti di riferimento all’attenta ed efficace difesa ospite. L’obiettivo è colpire partendo dalle corsie esterne.

60° – Manzo calcia alto.

60° – Splendida prestazione di El Kamch. Il Monopoli usufruisce di un calcio piazzato dai 25 metri.

59° – Serie di cross pericolosi che attraversano l’area monopolitana senza che nessun calciatore biscegliese intervenga.

58° – Guadalupi, servito da Pellecchia, conquista un calcio d’angolo, il quinto per i padroni di casa.

57° – Ritmi più bassi rispetto al primo tempo. Il Bisceglie, naturalmente, non può accontentarsi del pareggio.

56° – Cartellino giallo per Michele Lanzillotta. Fallo tattico a metà campo su un dinamico D’Anna.

55° – Esce Cosimo Patierno. Logrieco giocherà da prima punta.

54° – Prima mossa per mister Claudio De Luca. Entrerà Saverio Pellecchia.

53° – Angelo Logrieco trova il quarto corner per il Bisceglie sul quale la difesa biancoverde spazza il pallone lontano.

52° – Traversone di Manzo messo fuori di testa da un calciatore nerazzurro.

51° – Primo tiro dalla bandierina per il Monopoli che continua a fare un pressing molto alto sulla linea difensiva del Bisceglie.

50° – Possesso palla dei nerazzurri che provano a far male sulle palle inattive.

48° – Fallo su Pasquale Esposito sugli sviluppi del corner.

47° – Calcio d’angolo per il Bisceglie. Lubrano ha messo il pallone fuori dal campo sventando un cross di Logrieco.

Ore 15:34 – Riprende il gioco al “Gustavo Ventura”.

Si conclude la prima frazione di gioco al “Gustavo Ventura”: Bisceglie e Monopoli negli spogliatoi sull’1-1.

45° – Contropiede monopolitano, tiro di Salvestroni respinto da Lanzolla. L’azione è nata sugli sviluppi di una situazione di gioco offensivo dei padroni di casa. Esposito, toccato duro da Avantaggiato, era rimasto a terra ma il gioco è proseguito.

44° – Saranno due i minuti di recupero.

43° – Monopoli in affanno. I giocatori biancoverdi utilizzano anche espedienti per perdere tempo.

42° – Tiene palla la squadra di casa che con D’Ancora sulla sinistra guadagna il secondo corner del match.

41° – Il Bisceglie riprende a macinare gioco e possesso palla, avanzando notevolmente il baricentro alla ricerca del 2-1.

39° – Ancora un calciatore ospite vicinissimo all’espulsione. Fallaccio gratuito di Pinto su Anaclerio nella trequarti biscegliese. Perso il contrasto in corsa con il difensore nerazzurro, l’attaccante del Monopoli è entrato in modo molto duro sull’avversario. Proteste della panchina e dal pubblico biscegliese.

37° – Generoso cross in scivolata di D’Ancora ma la difesa biancoverde allontana.

37° – El Kamch, vistosi superato, trattiene per la maglia Mirko Guadalupi e rischia la seconda ammonizione.

36° – Manzo e D’Anna continuano ad affondare sul fianco scoperto del team di casa, quello coperto con sorprendente difficoltà da Salvatore Esposito, purtroppo non in forma come in tutte le precedenti gare.

35° – Tiro cross di Angelo Logrieco: una fucilata che costringe Pino a respingere coi pugni.

34° – Bisceglie mai così negativo nel disimpegno difensivo. Pomeriggio no per il reparto arretrato nerazzurro.

33° – Ammonito Salvatore D’Ancora per un fallo su El Kamch. Sesto cartellino giallo in poco più di mezz’ora. Direzione di gara molto rivedibile da parte dell’arbitro piemontese che continua ad ammonire praticamente al primo fallo.

32° – Fase un po’ stanca di una prima frazione di gioco in cui le due compagini hanno già speso molto.

31° – Dura entrata di Salvestroni su Guadalupi. “Giallo” inevitabile, è il quarto ammonito fra i biancoverdi.

29° – Il Monopoli sembra aver domato la sfuriata del dopo pareggio dei nerazzurri e cerca di proporsi in fase offensiva, lasciando però spazio alle ripartenze dei padroni di casa.

28° – Partita spezzettata da continui interventi dell’arbitro, peraltro obbligati vista l’intensità agonistica espressa dalle due formazioni.

27° – Gran parte di Avantaggiati sulla corsia destra. Per la prima volta dall’inizio del campionato il terzino sinistro nerazzurro Salvatore Esposito è in difficoltà.

26° – Punizione dalla trequarti di Manzo, deviazione di Esposito e parata di Licastro. Azione fotocopia a quella precedente del Bisceglie.

25° – Nicola Lanzolla sul calcio di punizione prova il tap-in ma Pino si accartoccia per bloccare il pallone.

24° – Sul taccuino dell’arbitro anche El Kamch, terzo giocatore ammonito fra gli ospiti.

23° – I nerazzurri continuano ad attaccare, vogliono subito portarsi in vantaggio e lavare l’onta del gol subìto.

22° – Il Bisceglie insiste. Gran botta al volo di Michele Lanzillotta. Pallone fuori. Applausi scroscianti del “Gustavo Ventura” che continua a riempirsi, soprattutto in gradinata.

20° – Meravigliosa punizione di Pierino Zotti. Gol fantastico, da vedere e rivedere! Bisceglie-Monopoli 1-1!

20° – GOL BISCEGLIE!

20° – Calcio di punizione dal limite per i nerazzurri.

19° – Cartellino giallo per Castaldo che ha commesso un duro fallo su Zotti. Guadalupi aveva comunque calciato un bolide che non è finito in rete per pochi centimetri.

18° – Lanzolla anticipa tutti sul calcio di punizione di Zotti ma il suo colpo di testa sfila di un soffio sul fondo.

17° – Furibonda reazione del Bisceglie che continua a spingere guadagnando un calcio piazzato dalla destra.

16° – Castaldo di testa allontana la palla sul cross di Zotti da calcio d’angolo.

15° – Tensione sul rettangolo di gioco. Un giocatore del Monopoli è per terra da diversi secondi ma non se ne comprende il motivo. Parapiglia in campo con diversi focolai potenziali di rissa. Ammoniti due calciatori, uno per parte: Logrieco e Pinto.

14° – Il Bisceglie prova subito a reagire. Zotti guadagna un calcio d’angolo.

13° – Clamoroso svarione difensivo dei nerazzurri che permettono a D’Anna di involarsi a tu per tu con Licastro e piazzare il pallone all’angolino basso alla sinistra del portiere calabrese in disperata uscita. Bisceglie-Monopoli 0-1.

13° – GOL MONOPOLI!

11° – Fallo di Esposito su Avantaggiati. Calcio di punizione dal vertice destro dell’area di rigore per il Monopoli.

10° – Zotti è costretto a uscire dal campo dolorante. Rientrerà dopo essere stato preso in cura dal medico sociale Pasquale Parisi e dal massaggiatore Leo Ferrucci.

9° – Bella combinazione fra Zotti e Patierno fermata da una gomitata di Castaldo sul fantasista barese. Proteste della panchina nerazzurra.

8° – Pinto prova a coordinarsi sul cross di Salvestroni ma calcia malamente molto oltre la traversa.

7° – Trasferta vietata per i supporters monopolitani.

6° – I padroni di casa si propongono sulla destra. Azione avvolgente che si conclude con un lancio lungo di Michele Lanzillotta sul quale Pino esce facendo buona guardia.

4° – Pierino Zotti comincia a spaziare sul fronte d’attacco, cercando l’uno-due coi compagni. Partita già abbastanza interessante benché non ancora su ritmi elevati.

3° – Monopoli propositivo con Avantaggiato che prova a rendersi pericoloso sull’out destro. Molto attivo anche Salvestroni. La difesa nerazzurra riconquista il possesso di palla.

2° – Colpo di testa senza pretese di Salvestroni da fuori area. Pallone alle stelle.

1° – Buona incursione di Patierno che s’invola in area ma commette fallo su un difensore biancoverde.

Ore 14:34 – Via alla gara. Bisceglie con il classico 4-3-3. Debutto dal primo minuto per il nuovo acquisto Salvatore D’Ancora, under di centrocampo. Angelo Logrieco gioca più avanzato nel tridente con Pierino Zotti e Cosimo Patierno.

Ore 14:33 – Tutto pronto per l’inizio del match. Partiranno dalla panchina Pellecchia e Presicce. Molto probabile la cessione di Idriss Pongo al Mola, in Eccellenza. Si attende l’uffcialità.

Ore 14:32 – Mister Francesco Passiatore schiera la sua squadra con il 4-1-4-1.

Ore 14:31 – Poco più di un migliaio gli spettatori presenti sugli spalti del “Gustavo Ventura”.

Ore 14;30 – Le due formazioni sono scese in campo per i saluti iniziali al pubblico.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 7 dicembre 2014