GRANDE AMBROSIA, E’ IN FINALE!!!

Sport // Scritto da Vito Troilo // 1 giugno 2014

GRANDE AMBROSIA, E’ IN FINALE!!!


Gara 3 Agropoli-Ambrosia Bisceglie in diretta (foto Nicola Anaclerio per www.basketinside.com)

Gara 3 Agropoli-Ambrosia Bisceglie in diretta (foto Nicola Anaclerio per www.basketinside.com)

L’AMBROSIA E’ IN FINALE!!! Espugnata Agropoli!!!

I nerazzurri di Pasquale Scoccimarro si sono imposti sul parquet del palasport “Andrea Di Concilio” col punteggio di 76-74. Decisivo il canestro di Enzo Cena a tre secondi dal termine. Domenica 8 giugno, in trasferta, gara 1 della finalissima con Scafati.

Serino da tre, sul ferro: è finita!!!

Terzo e ultimo minuto di sospensione chiamato dai padroni di casa. Bisceglie non deve subire canestro!

Canestro Ambrosia!!! 74-76!!! Mancano solo tre secondi!

Marulli pareggia i conti a 18″. Ultimo possesso Ambrosia!

Timeout chiesto da Antonio Paternoster. 26 secondi allo scadere. Palla Agropoli alla ripresa.

LA TRIPLA DI MATHIAS DRIGO!!! 72-74!!!

Romano fa 1/2. 72-71 a 38 secondi dal termine. Palla Ambrosia.

Fallo su Romano: 38 secondi da giocare, due tiri liberi per l’esterno biancazzurro.

Palma conquista il rimbalzo difensivo ma perde palla da solo in contropiede e spende il suo quarto fallo su Corvino. Il play foggiano sbaglia il primo tiro libero e segna il secondo. 71 pari a 55 secondi dalla fine!

Fallo di Marulli, quarto di squadra Agropoli. Bisceglie in attacco, Torresi tira corto.

Cacace fa 0/2. Possesso Agropoli. Romano sbaglia da fuori.

Espulso Andrea Storchi per un fallo su Cacace. Con 1’49” da giocare Agropoli andrà in lunetta per due tiri liberi e avrà il possesso di palla.

2/2 Marulli: 71-70. Fallo di Cacace su Storchi. Non c’è ancora il bonus da parte cilentana. Sbagliano Gambarota e Corvino. Rimbalzo di Romano che però perde palla.

Possesso fondamentale per l’Ambrosia. Fallo di Serino su Gambarota: è il quarto personale per l’ex di turno. Canestro valido per Gambarota che però sbaglia il tiro libero ma gli ospiti conquistano il rimbalzo in attacco senza andare a segno. Fallo di Corvino su Marulli che andrà in lunetta.

Tre minuti e tre secondi ancora da giocare. Palla agli ospiti alla ripresa della partita.

Drigo sbaglia e Marulli in contropiede firma il primo sorpasso Agropoli: 69-68. Timeout Ambrosia.

Errori da una parte e dall’altra. Marulli accorcia sul -1: 67-68 a 3’22”.

Drigo tiene bene Serino che non riesce a segnare. Palla Ambrosia dopo il timeout di Paternoster che ferma l’incontro a 4’02” dalla conclusione.

Errore di Corvino e fallo di Gambarota su Marulli. Drigo prende il posto dell’ala barlettana.

Enzo Cena segna da tre!!! 62-68!!! Tripla anche di Marulli: 65-68.

Tripla di Valerio Corvino!!! 60-65! Fallo di Cena su Serino: 2/2: 62-65 a 5’27”.

Quarto fallo di Storchi, speso su Cacace. 6’26” alla fine. Romano sbaglia da tre. Fallo di Cacace su Corvino.

Tripla clamorosa di Cacace: 60-62. Succede proprio di tutto. Cena pesta la linea di fondo col pallone in mano. Torna in campo Corvino.

Abassi prende un tiro da fuori e sbaglia. Romano perde palla e l’Ambrosia punisce Agropoli con la tripla di Torresi: 57-62.

Bisceglie alza l’intensità difensiva. Marulli è braccato lungo tutta la superficie del campo da Abassi. Palla persa Agropoli: passi di Serino.

Un altro passi: Drigo. Marulli riduce le distanze: 55-57. Torresi riporta sul +4 gli ospiti: 55-59. Serino da sotto: 57-59. Timeout Agropoli a 8’05” dal termine.

Palla persa Ambrosia. Romano sbaglia ancora una volta da tre. La palla comincia a pesare sempre di più.

Cominciato l’ultimo periodo. Passi di Torresi. Serino segna e subisce fallo da Drigo realizzando anche il tiro aggiuntivo: 53-57.

Canestro sullo scadere dei nerazzurri con Gambarota. Finito il terzo quarto: Agropoli 50 – Ambrosia Bisceglie 57.

0/2 di Chiriatti, piuttosto pesante. Romano sbaglia da tre, ultimo possesso Ambrosia.

Drigo! Tripla del +5: 50-55! Palla persa Romano che commette il suo secondo fallo. Trenta secondi alla fine del terzo periodo.

Fallo in attacco di Gambarota su Romano. Palla del pari per Agropoli: -1’33”. Marulli sfonda.

1/2 Romano, tripla sbagliata da Chiriatti: 50-52. Fallo di Marulli su Corvino.

Agropoli passa a zona 2-3. Errore Drigo, canestro da tre di Marulli per il pari. Corvino replica subito dalla lunga distanza: 49-52. Fallo di Gambarota su Romano.

Romano segna il -3: 46-49. Tre minuti per concludere il terzo quarto. Fuori Palma, torna Serino gravato di tre falli. Storchi e Torresi sono in panchina.

Canestro di Drigo: 44-47. Marulli sbaglia ancora. Drigo per il +5; 44-49.

Situazione falli: a quota 3 Serino, Palma, Storchi e Torresi.

Sale di falli Agropoli: Antonietti ferma irregolarmente Merletto. Drigo sbaglia un tiro comodo.

2/2 del play foggiano, canestro di Serino: 44-45. Terzo fallo di Serino su Corvino.

Fallo di Antonietti su Corvino che avrà la possibilità di realizzare due tiri liberi.

Pesante il 17-8 subìto dai nerazzurri nel secondo quarto.

Marulli riporta i campani sul -1: 42-43. Esce Torresi, rientra Abassi. Sei minuti e mezzo alla chiusura del terzo periodo.

Romano entra nel match con la seconda bomba consecutiva: 40-41. Sale in cattedra Corvino: 40-43.

Torresi da tre: 37-41. Terzo fallo del marchigiano su Marulli. Fuori Storchi (tre falli anche per lui), torna Merletto. L’Ambrosia non si deve lasciar prendere dal nervosismo.

Tiri sbagliati da una parte e dall’altra. Antonietti forza da tre, Corvino spara a salve dalla lunga distanza. Serino accorcia sul -1: 37-38.

Tripla di Romano: 35-38, i padroni di casa si riavvicinano. Errore di Storchi, inerzia tutta per i biancazzurri.

Marulli sbaglia da tre punti. Canestro di Storchi: 31-38. Fallo antisportivo fischiato al lungo modenese: 1/2 dalla lunetta per Marulli e palla Agropoli: 32-38.

Le squadre sono rientrate sul rettangolo di gioco. Fra poco avrà inizio il terzo periodo.

Torresi riesce a tirare ma non trova la via del canestro. Al termine del secondo quarto: Agropoli 31 – Ambrosia Bisceglie 36.

Marulli tira ancora una volta da tre. Errore di Abassi sull’altro lato del campo in penetrazione. Sette decimi al termine, timeout per l’Ambrosia che avrà la rimessa in attacco.

Fallo di Pongetti su Drigo: 31 secondi alla chiusura del secondo quarto. Drigo segna solo il secondo: 31-36.

Ultimo minuto di un secondo quarto in cui gli ospiti hanno finora segnato appena 7 punti. Pongetti con l’ennesimo rimbalzo d’attacco sul tiro sbagliato da Nozzolillo accorcia sul -4: 31-35.

Passi di Gambarota. Bisceglie continua a difendere a zona e Marulli forza ancora da lontano. Fallo in attacco di Corvino: i nerazzurri potrebbero prendere il largo ma non attaccano con pazienza, peccando perciò di lucidità.

Corvino 1/2: 29-35. Difesa a zona 2-3 Ambrosia, tripla sul ferro di Marulli.

Marulli da tre: 29-34. Fallo di Pongetti su Corvino. Fuori Torresi, dentro Abassi. Scoccimarro preserva il bomber marchigiano.

Secondo fallo di Torresi. Tiri liberi Agropoli: 0/2 Pongetti, palla persa Ambrosia. Due minuti all’intervallo.

Drigo fa 1/2 riportando sul +8 l’Ambrosia: 26-34. Errore di Antonietti, palla persa da Corvino. Bisceglie ha bisogno dei punti del suo playmaker.

Ancora un fallo di Serino su Drigo. Bonus falli raggiunto da Agropoli e tiri liberi per l’ala nerazzurra.

Fallo di Serino su Storchi. Nuovamente in campo Torresi che mette un canestro importante per i nerazzurri: 26-33. Errore di Romano, rimbalzo offensivo di Serino. Bisceglie soffre sotto le plance. Quattro minuti e mezzo al riposo lungo. Timeout Agropoli.

1/2 Buono: 24-31. Marulli accorcia ancora: 26-31, parziale di 12-0.

Secondo fallo di Merletto. Buono andrà in lunetta. Torna in campo Marulli al posto di Palma.

Romano sbaglia da tre, rimbalzo offensivo di Antonietti e palla persa dai padroni di casa. Dall’altra parte ancora un tiro sul ferro di Corvino.

Ingenuità dell’ex regista della BNB. Da una possibile azione d’attacco Bisceglie si ritrova con il 2/2 di Serino dalla linea della carità e la palla per gli avversari: 23-31. Sei minuti e mezzo all’intervallo.

Merletto prova a far canestro in entrata ma fallisce il tiro. Palla persa da Buono che fa fallo su Merletto. Fallo tecnico a Merletto.

Palma prima sbaglia da tre forzando un tiro, poi commette il suo terzo fallo. Torna Gambarota al posto di Torresi, già a quota 9 punti.

Agropoli allunga la difesa. Possesso importante per gli ospiti. Passi di Corvino.

Torna in campo Andrea Storchi. Serino in lunetta per due tiri liberi: 2/2 e 21-31.

Errore di Valerio Corvino. Fallo di Chiriatti su Serino. Timeout Ambrosia.

Difesa a zona 2-3 sulla rimessa Ambrosia. Canestro di Luca Pongetti dalla distanza, che accorcia sul -12: 19-31.

In campo Daniele Merletto per i nerazzurri. Fallo di Abassi su Buono. Seconda penalità per il giovane playmaker dell’Ambrosia, rilevato da Valerio Corvino.

Agropoli ormai gioca al limite dei 24″. Canestro trovato con fatica dai padroni di casa con Buono: 16-31. Errore di Abassi. Fallo di Chiriatti su Buono. Fuori Marulli, torna Palma gravato di due falli.

Riprende il gioco. Tripla di Torresi: 14-31!

Nerazzurri sul parquet con la giusta intensità difensiva, un ottimo approccio e la concentrazione che ci vuole per espugnare il caldo palasport salernitano.

Buono segna 2/2. Finisce il primo periodo: Agropoli 14 – Ambrosia Bisceglie 28!

Marulli sbaglia ancora, palla Bisceglie. Tiro da tre realizzato da Drigo e fallo a rimbalzo di Cena. Buono andrà in lunetta. 12-28!

Tripla di Mathias Drigo! 12-25!

Doppio fallo tecnico: Marulli e Abassi. Palla nerazzurra.

Cambio Ambrosia: fuori Corvino, dentro Fenny Abassi. Agropoli in difficoltà. Ultimo minuto della prima frazione.

Errore di Romano da tre. Palla agli ospiti. In campo Chiriatti al posto di Gambarota. Tiro sbagliato da Torresi e fallo a rimbalzo di Cena su Pongetti. L’Ambrosia non è ancora in bonus.

Due minuti allo scadere della prima frazione. Romano va a segno con un gran canestro in penetrazione sulla linea di fondo. Buono recupera palla soffiandola a Corvino ma poi sbaglia un passaggio. Torresi mette la tripla: 12-22.

Bella palla di Corvino per Cena: 10-19. Fallo di Torresi su Marulli.

Paternoster prova a cambiare: fuori Antonietti e Nozzolillo, dentro Buono e Pongetti. Marulli trova una tripla che ridà ossigeno ai campani: 10-17.

Assist di Corvino per Cena: 7-15. Palla persa Nozzolillo e contropiede nerazzurro: 7-17. Quattro minuti al termine del primo periodo.

Evidentemente il team di casa sente la pressione più che l’Ambrosia.

Serino forza un tiro da lontano, rimbalzo catturato dagli ospiti. Primo timeout della sfida chiamato dalla panchina di Agropoli.

Marulli perde ancora palla e i nerazzurri ne approfittano con il canestro di Drigo: 7-13.

Romano sbaglia da tre, blocco in movimento di Storchi su Marulli. Secondo fallo anche per il capitano nerazzurro, sostituito da Cena.

Torresi ci prova da tre: ferro. Un altro tiro sbagliato da Agropoli con Romano. Errore anche per Valerio Corvino. Cinque minuti al termine del primo quarto. Fallo di Storchi su Serino.

Ancora una palla persa da Marulli e fallo di Palma su Corvino. Due falli per il capitano di Agropoli costretto a lasciare il campo rilevato da Nozzolillo.

Nuovo sorpasso Ambrosia con Storchi servito da Corvino. Palla persa Marulli e tripla di Torresi: 7-11.

Il match non decolla sul piano spettacolare. Ricccardo Romano commette infrazione di doppio palleggio.

Errori di Storchi e Serino ma sul tiro sbagliato dal pivot campano Cacace conquista il rimbalzo offensivo.

2/2 anche di Gambarota: 4-6 dopo 8 minuti. Marulli mette a segno il primo canestro pesante della gara.

2/2 Drigo: 4-4. Buona intensità difensiva nerazzurra, palla messa fuori da Gambarota. Bisceglie a zona 2-3 sulle rimesse. Marulli sbaglia da tre. Corvino in transizione spara subito ma mette la palla sul ferro: rimbalzo offensivo di Gambarota e fallo di Romano.

Ancora a segno il centro agropolese Serino a rimbalzo d’attacco sull’errore di Palma. Fallo di Enrico Palma su Mathias Drigo che andrà in lunetta. Primi tiri liberi del match.

Oltre 1000 spettatori sugli spalti. Errori di Drigo dalla media e Storchi da fuori, errore di Palma da tre. Primo canestro nerazzurro con Mathias Drigo: 2-2.

Primo canestro di Davide Serino. Agropoli in campo con Marulli, Romano, Palma, Cacace e l’ex di turno Serino.

Ore 20:00
Quintetti in campo per l’inizio del confronto. Quintetto Ambrosia: Corvino, Torresi, Gambarota, Drigo, Storchi.

Ore 19:58
Tensione altissima per una partita senza via d’uscita.

Ore 19:55
Scorcio del settore in cui hanno preso posto i tifosi nerazzurri (foto di Tonio Papagni)

Tifosi Ambrosia ad Agropoli (foto Tonio Papagni)

Tifosi Ambrosia ad Agropoli (foto Tonio Papagni)

Ore 19:50
Riscaldamento terminato. E’ il momento della presentazione delle due squadre e dell’inno nazionale.

Ore 19:45
E’ il sesto confronto stagionale fra le due compagini. Il bilancio è 3-2 per l’Ambrosia, che dopo aver perso di un soffio la gara d’andata di stagione regolare in dicembre (fu il match d’esordio per Valerio Corvino) si impose nettamente al ritorno e violò il campo campano nella sfida di fase a orologio. Fattore campo rispettato sia in gara 1 di semifinale che nella gara 2 disputata giovedì sera al PalaDolmen di fronte a oltre 1500 spettatori.

Ore 19:40
La vincente di gara 3 e della serie troverà sulla sua strada Scafati, che dopo aver chiuso al primo posto in classifica la stagione regolare e la fase a orologio ha liquidato Bernalda nei quarti e Lanciano in semifinale con secchi 2-0.

Ore 19:35
Sono oltre 100 i sostenitori biscegliesi giunti con due pullman e mezzi privati in terra salernitana per spingere i nerazzurri al blitz e alla qualificazione a un’insperata finale promozione.

Ore 19:30
Il palasport “Andrea Di Concilio” di Agropoli è già piuttosto gremito. Alle ore 20:00 avrà inizio gara 3 delle semifinali playoff del girone D di DNB fra i cilentani di coach Antonio Paternoster e l’Ambrosia Bisceglie allenata da Pasquale Scoccimarro.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 1 giugno 2014