DIAZ, QUELLA VOGLIA DI DARE UN CALCIO ALLA SFORTUNA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 8 novembre 2013

DIAZ, QUELLA VOGLIA DI DARE UN CALCIO ALLA SFORTUNA


Cosimo Preziosa della Diaz (foto Alessandra Papagni)

Cosimo Preziosa della Diaz (foto Alessandra Papagni)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Un calcio alla sfortuna. E’ quello che tutto l’ambiente Diaz ha intenzione di dare sabato pomeriggio. La compagine allenata da Maurizio Di Pinto cerca, nel confronto casalingo con il Brasilea Barletta al Centro Sportivo Vigiliensis (ore 17:00), i primi punti stagionali nel gruppo A della C2 di calcio a 5, per riscattare le due brucianti sconfitte di misura con il Futsal Andria (1-2) e le Aquile Molfetta (2-3).

E’ la classica partita fra due squadre in situazioni umorali contrastanti. Se i nerazzurri biscegliesi continuano a mordersi i gomiti pensando al modo in cui hanno perduto le prime due gare, i barlettani sono reduci dal sorprendente blitz sul campo del Futsal Andria, ritenuto uno dei team favoriti al salto di categoria. Da tenere d’occhio l’ottimo passatore Stella e Lacavalla, autore di una doppietta e del pesantissimo gol del 4-3 in pieno recupero, peraltro in situazione di inferiorità numerica.

La Diaz sarà priva di Mauro Garofoli, che non si è ancora perfettamente ristabilito da un infortunio, di Cosimo Di Liddo e dello squalificato Antonio Papagni, espulso nel concitato finale della sfida di Molfetta e perciò appiedato per un turno dal giudice sportivo. Fra gli ospiti non ci sarà Cappai, fermato per una giornata in seguito al cartellino rosso rimediato nel match di Andria. Fondamentale, per il collettivo caro al presidente Giuseppe Cortellino, il recupero del veterano Leonardo Di Leo.

I due precedenti della passata stagione sorridono alla Diaz, che si è imposta entrambe le volte: 4-2 al Vigiliensis con gol di Binetti, Palermo, Di Liddo e Gallo per i biscegliesi, Spinosa e Di Benedetto per il Brasilea. Il match di ritorno al PalaDisfida finì 6-3 con le reti di Stefano Gallo, Cosimo Preziosa e le doppiette di Gigi Palermo e Antonio Papagni; marcature barlettane con Spinosa (due) e Guacci.

La gara fra Diaz e Brasilea Barletta sarà diretta dal foggiano Daniele Pio Parisano.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 8 novembre 2013