Diaz, la svolta è necessaria. Sabato trasferta sul campo del Trulli e Grotte

Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 gennaio 2016

Diaz, la svolta è necessaria. Sabato trasferta sul campo del Trulli e Grotte

I biancorossi del patron Giuseppe Cortellino vogliono riprendere la corsa
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

La svolta è necessaria. Mister Maurizio Di Pinto, il presidente Nicola Napoletano e il patron Giuseppe Cortellino, all’unisono, sostengono il bisogno di un repentino cambio di passo della Diaz, che ha collezionato una serie di risultati poco lusinghieri ma possiede tutte le credenziali per risalire la china e riprendere a correre, tornando la squadra tenace della prima parte di stagione.

Le due sconfitte consecutive con Football Five Locorotondo e Nettuno hanno sancito l’uscita del team biancorosso dalla zona playoff del massimo campionato regionale di calcio a 5. Il precedente dell’incontro d’andata (pareggiato 3-3 incassando l’amara rimonta degli avversari dal 3-0, link all’articolo) costituisce un ulteriore pungolo per Cosimo Preziosa e compagni. In dubbio l’utilizzo di Mauro Caggianelli e del capitano Giacomo Di Pinto: lo staff sanitario punta a recuperare i due atleti nel più breve tempo possibile. Tutto l’ambiente si augura che Angelo Cassanelli, pivot integrato nel roster durante la fase di riapertura del mercato, possa contribuire a consolidare l’esiguo bottino di reti realizzate dalla squadra (appena 42 in 17 gare), che rende la Diaz penultimo attacco del torneo.

Gli avversari di turno, allenati dal tecnico Cisternino, presentano in organico l’evergreen Gennaro Lomelo (60 anni, splendida la sua prova al PalaDolmen) e il 47enne portiere L’Abbate, altro protagonista della sfida dello scorso 26 settembre.

Il match di Castellana sarà diretto da Cristoforo Corsini e Vincenzo Ruggieri di Taranto.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 16 gennaio 2016