DIAZ-FUTSAL GIOVINAZZO 7-4

Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 novembre 2013

DIAZ-FUTSAL GIOVINAZZO 7-4


diaz foto ufficiale

Diaz calcio a 5 (foto Rino Romanelli)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

DIAZ BISCEGLIE-FUTSAL GIOVINAZZO 7-4
Diaz Bisceglie: Povia, Preziosa, Di Leo, Nichilo, Antonio Papagni, Palermo, D’Addato, De Marco, Dell’Olio, Salerno, Di Corrado, Pantaleo Papagni. Allenatore: Maurizio Di Pinto.
Futsal Giovinazzo: Messere, Piscitelli, De Biase, Cucoinella, Casucci, Bavaro, Gagliardi, Labianca, Pipitone, Ciardi, Papapicco, Bologna.
Arbitro: Pierni di Bari.
Reti: 1° Salerno, 7° Di Leo, 15° Salerno, 30° D’Addato, 31° Ciardi, 34° Casucci, 36° Papapicco, 42° Preziosa, 44° Salerno, 58° Palermo, 59° Papapicco.
Note: ammoniti Di Leo, Papagni. Tiri liberi: Diaz 0/2, Futsal Giovinazzo 0/1.

Una Diaz concentrata nel primo tempo, un po’ meno nella fase iniziale della ripresa, supera piuttosto agevolmente il Futsal Giovinazzo sul sintetico del Centro Sportivo Vigiliensis conquistando la terza vittorie nelle ultime quattro gare e il quarto risultato utile consecutivo nel gruppo A del torneo di Serie C2.

Nerazzurri in gol dopo appena tre secondi: schema flash su calcio d’inizio e zampata di Francesco Salerno, di gran lunga il migiore in campo. Il team di Maurizio Di Pinto domina senza concedere nulla agli avversari e trova il raddoppio con una precisa punizione di Leonardo Di Leo. Il tris è firmato da uno scatenato Francesco Salerno. Nonostante un tiro libero fallito da Gigi Palermo i padroni di casa realizzano la quarta rete nel primo e unico minuto di recupero del primo tempo con il capitano Giuseppe D’Addato.

Tornati in campo dopo l’intervallo forse eccessivamente rilassati e convinti di avere la partita in tasca, i biscegliesi hanno dovuto fare i conti con l’orgogliosa reazione della compagine ospite. Le tre reti messe a segno in appena sei minuti dal Futsal Giovinazzo spaventano la Diaz, che si rimette in carreggiata riprendendo il controllo della partita e allungando nuovamente le distanze con un tap-in di Cosimo Preziosa, un’azione personale di Francesco Salerno e un gol di Gigi Palermo su assist di Carlo De Marco. Ininfluente la rete di Papapicco per il 7-4 finale.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 30 novembre 2013