Diaz, comincia il girone di ritorno con sfida casalinga all’Olympique Ostuni

Sport // Scritto da Vito Troilo // 9 gennaio 2015

Diaz, comincia il girone di ritorno con sfida casalinga all’Olympique Ostuni


Diaz Bisceglie-Città di Altamura

Comincia il girone di ritorno per la Diaz

24 punti e settimo posto in classifica. Niente male il girone d’andata della Diaz Bisceglie, matricola della C1 di calcio a 5. Il bilancio, al giro di boa del massimo campionato regionale di futsal, è ampiamente positivo per la squadra allenata da Maurizio Di Pinto e per la società presieduta da Nicola Napoletano, che si sono mostrate all’altezza della situazione: «Il tempo ha confermato che non avevamo improvvisato, in estate, nel momento in cui abbiamo deciso di presentare domanda di ripescaggio. La pianificazione è essenziale» è il commento del massimo dirigente biscegliese.

Sabato 10 gennaio, al PalaDolmen, la prima gara di ritorno con l’Olympique Ostuni. Uno scontro salvezza, a dispetto dell’attuale, incoraggiante piazzamento in graduatori di Cosimo Preziosa e compagni. «Non abbiamo alcuna intenzione di perdere di vista il nostro obiettivo, quello della permanenza in C1. Nelle prime tre partite del girone d’andata non siamo riusciti a far punti e vogliamo invertire la tendenza. Valente non si è allenato, Lavolpicella non è al meglio e dovrò fare a meno dello squalificato Sergio De Cillis» afferma il trainer biscegliese, che però potrà finalmente disporre di un altro Sergio De Cillis, il cugino più grande: «Finalmente arruolabile, lo potrò schierare confidando nel suo contributo per la squadra. Questo gruppo, da tre stagioni, tira fuori il meglio nei momenti di difficoltà e sa rialzarsi» sostiene Maurizio Di Pinto.

Sergio De Cillis debutterà sabato con l'Olympique Ostuni

Sergio De Cillis debutterà sabato con l’Olympique Ostuni

Settimana in crescendo, sul piano psicologico, per il gruppo biancorosso. La comprensibile delusione per la sconfitta casalinga di sabato nel derby con le Aquile Molfetta ha lasciato progressivamente il posto alla voglia di riscatto, nonostante qualche elemento acciaccato o colpito da influenza. I messapici di mister Iaia non potranno schierare Rodolfo Giandonato, autore di due gol nel match d’andata (link), fermato per un turno dal giudice sportivo.

Diaz Bisceglie-Olympique Ostuni si giocherà al PalaDolmen con inizio alle ore 16:00 e sarà arbitrata da Stefano Franco di Bari e Domenico Ricco di Barletta, due portafortuna per il team del patron Giuseppe Cortellino, dato che hanno già avuto a che fare con la Diaz: il primo nel facile successo di Casamassima, il secondo nella ben più complicata ma allo stesso modo vincente trasferta di Trinitapoli col Casalsavoia.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 9 gennaio 2015