DIARIO DI BORDO: LUCIA PASQUALE, UNA BISCEGLIESE IN GERMANIA

Sport // Scritto da Vito Troilo // 28 febbraio 2014

DIARIO DI BORDO: LUCIA PASQUALE, UNA BISCEGLIESE IN GERMANIA


Lucia Pasquale in maglia azzurra

Lucia Pasquale in maglia azzurra

Non c’era modo migliore che farsi raccontare la trasferta tedesca di Lucia Pasquale per il triangolare Juniores Italia-Francia-Germania di atletica leggera direttamente dalla stessa campionessa biscegliese.

Accompagnata dal suo tecnico Tonino Ferro, Lucia gareggerà nei 400 in quel di Halle sabato pomeriggio alle ore 14:15. La squadra azzurra, selezionata dall’olimpionico di maratona Stefano Baldini, punta alla massima valorizzazione possibile dei 54 atleti convocati.

Un’esperienza internazionale fondamentale per tutti gli atleti italiani, chiamati a misurarsi con pari età di due nazionali fortissime. Se l’atletica francese ha acquisito notevole prestigio nella storia dell’attività al coperto, quella tedesca è una sintesi eccellente fra l’efficienza, la modernità e la forza economica occidentale e il talento, la passione, la voglia di rivalsa della Germania Est, fortunatamente depurato da qualsiasi sospetto di doping. Non è un caso che sia Halle, culla dell’atletica di quella che fu la Repubblica Democratica Tedesca, a ospitare questo meeting di significativa rilevanza internazionale.

Italia, Francia e Germania si affronteranno nel triangolare di Halle

Italia, Francia e Germania si affronteranno nel triangolare di Halle

Buongiorno…
Partenza alle sei e mezza da casa Pasquale.
Sosta per la colazione e arrivo previsto all’aeroporto di Bari-Palese alle ore 7:05.
Lucia e Tonino arrivano sani e salvi! Mi ritrovo con altri compagni di squadra.

Partiamo per Roma. A Fiumicino attendiamo il resto del gruppo per ben tre ore!
 
Finalmente, alle tre del pomeriggio (con mezz’ora di ritardo sul tempo previsto) siamo sull’aereo per Monaco di Baviera.

Come ammazzare il tempo d’attesa? Ovvio, mangiando qualcosa con gli altri al Mec xD
Piccoli piaceri che ci si può prendere solo in nazionale!
Lucia non resiste alla tentazione di immortalare le Alpi a bordo del volo Roma-Monaco di Baviera

Lucia non resiste alla tentazione di immortalare le Alpi a bordo del volo Roma-Monaco di Baviera

Ore 17:45

Eccoci a Monaco di Baviera. Spettacolare!

Ore 20:30
Ora siamo ad Halle…

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 28 febbraio 2014